Ami Training, corsi di formazione gratuiti per i disoccupati a Napoli

di Malvi Commenta

Ami Trading organizza corsi di formazione gratuiti nella sede di Napoli: ecco tutte le informazioni utili per accedere a questa importante occasione

Ami Training organizza corsi di formazione gratuiti per i disoccupati. Gli ambiti presi in considerazione sono quello informatico, linguistico e amministrativo: chiunque non abbia un lavoro può dunque partecipare per approfondire la propria conoscenza senza peraltro spendere niente. I corsi gratis si svolgono presso la sede di Ami Training, in Campania, provincia di Napoli.

L’obiettivo, dunque, è quello di formare personale qualificato in attesa che in Italia qualcosa si smuova dal punto di vista lavorativo. Sappiamo bene infatti che mai come oggi i livelli di disoccupazione sono alti, ma Ami Training guarda oltre e, in attesa che molte persone trovino una occupazione, decide di graantire loro formazione gratuita in alcuni ambiti considerati tra i più gettonati. Ai corsi possono partecipare tutti i cittadini italiani o extracomunitari con regolare permesso di soggiorno disoccupati ed inoccupati che abbiano raggiunto la maggiore età. L’unico requisito vincolante è rappresentato dalla disponibilità a frequentare il corso per almeno il 70% delle ore di formazione.

Una ottima iniziativa insomma per chi potrà comunque sfruttare il tempo libero a disposizione per affinare alcune competenze e imparare cose nuove. E il fatto che i corsi siano rigorosamentre gratuiti per chiunque decida di partecipare è un aspetto da non sottovalutare. I corsi di formazione solitamente hanno sempre costi piuttosto elevati, avere la possibilità di farli senza spendere soldi è sicuramente una occasione da prendere al volo. D’altronde, in periodi difficili come quello che stiamo attraversando, l’unica cosa da fare è quella di tenersi sempre aggiornati, in attesa di tempi migliori.

Foto | Thinkstock

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>