Trucchi per risparmiare, funzionano davvero?

di Malvi Commenta

I trucchi per risparmiare funzionano davvero? Sì, basterà solo cambiare qualche abitudini e riuscirete a diminuire le spese

I trucchi per risparmiare funzionano davvero? E’ questa la domanda che molti si fanno quando cominciano a pensare di dover ridurre le spese. La risposta è presto data: i trucchi messi in pratica per spendere meno funzionano davvero anche se certo non bisogna aspettarsi miracoli. Ma quei piccoli accorgimenti che lì per lì ci sembrano stupidaggini, alla lunga ci permettono di risparmiare soldi.

Change being put into piggy bank

Il discorso vale un po’ per tutte gli ambiti che caratterizzano la vita di ciascuno di noi. Si può risparmiare sui divertimenti, sui pasti fuori, si può tagliare le spese in casa. A volte non occorre nemmeno fare grandi sacrifici ma semplicemente cambiare abitudini: molto spesso gli sprechi in casa sono frutto di pigrizia o di comportamenti non corretti che possono essere però modificati in corsa con buoni risultati. Un esempio? La bolletta della luce che rappresenta sempre una spesa ingente nel budget familiare. Quante volte vi capita di spegnere il televisore lasciandolo in stand by? Quella lucina rossa, che voi pensate non consumi, in realtà vi farà sprecare energia. E quante volte siete in cucina e per pigrizia avete lasciato la luce del salotto accesa anche se non c’è nessuno? Usare la luce solo nelle stanze dove serve è un modo semplice e efficace per risparmiare.

I trucchi possono essere applicati in qualsiasi ambito, per esempio sui pasti fuori. Se non volete rinunciare a una cena con gli amici ben venga: ma potete preferire la pizzeria al ristorante oppure sfruttare le promozioni lanciate ormai da tante strutture che in alcuni giorni della settimana (escludendo il weekend insomma) garantiscono prezzi fissi qualunque cosa si mangi. Insomma di trucchi per risparmiare ne esistono un bel po’, basta solo entrare nell’ottica.

Foto | Thinkstock

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>