MyFamily: pulizie e servizi familiari low cost

di Giada Aramu 3

Il denaro scarseggia, i contratti di lavoro cessano senza preavviso e la crisi divora il potere di acquisto e il benessere delle famiglie… E il popolo, così come il lavoro, si reinventa. Si chiama MyFamily la nuova idea messa a punto da qualche disoccupato che, rimasto senza lavoro, ha pensato di offrire, alle famiglie impegnate nel lavoro, servizi domestici low cost utili a tutti coloro che non hanno tempo di pensare alla pulizia della propria abitazione o alle commissioni che ogni giorno dobbiamo affrontare.

Oltre ai servizi di pulizia, MyFamily offre servizi di accompagnamento alle persone anziane o in difficoltà, lavori domestici spesso rinviati al week end e mai terminati, cene domestiche con parenti e amici (o incontri importanti) e organizzazioni di feste per i bambini per compleanni, battesimi, comunioni e tanto altro.

Tutti i servizi saranno low cost, una scelta messa a punto da tutti i partecipanti del servizio che puntano a ottenere uno stipendio minimo e non all’arricchimento alle spese dei clienti.

Photo Credits | Thinkstock

Commenti (3)

  1. ma perchè non linkate mai i siti che descrivete nei vostri articoli? sarebbe molto comodo e sicuramente più professionale: quello che ci si aspetterebbe da un sito facente parte di un gruppo come leonardo.it e isayblog!!

    1. Caro Oshimi, i link li mettiamo sempre… Evidentemente non ci leggi abbastanza spesso… 😉
      Non abbiamo messo il link perché il servizio è introvabile on line. Speriamo che i pionieri lascino il loro contatto.

  2. Sono perfettamente d’accordo. Che vi costa mettere il link? Ve lo proibisce qualche regolamento? Motivate questa scelta insensata. Grazie comunque per l’ottimo lavoro che fate.

    OSHIMI ha detto:

    ma perchè non linkate mai i siti che descrivete nei vostri articoli? sarebbe molto comodo e sicuramente più professionale: quello che ci si aspetterebbe da un sito facente parte di un gruppo come leonardo.it e isayblog!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>