Mutui, sospensione del prestito e surroga

di Redazione 1

Tante sono le famiglie che sognano di avere una casa tutta loro, e molte quelle che hanno deciso di accendere in mutuo per evitare di pagare un affitto a vita e, alla fine, ritrovarsi con nulla in mano. Con questa crisi, però, molti italiani non sanno come far fronte a questa spesa mensile che si porteranno per svariati anni, ed è per questo che ultimamente, un’iniziativa che sta riscuotendo un successo crescente è la sospensione delle rate del mutuo, prevista dal Piano Famiglie dell’Abi. L’Abi, l’associazione delle banche italiane, tra febbraio e giugno ha sospeso quasi 24 mila mutui, per un importo totale di 3,2 miliardi di euro.

Con la scelta di non pagare le rate, le famiglie hanno avuto a disposizione una liquidità aggiuntiva media di quasi 7 mila euro. Le cause principali che hanno portato a ciò sono state, in primis, la perdita del lavoro, o la riduzione dell’orario, legato a fenomeni come la cassa integrazione o la mobilità. La maggior parte delle richieste è stata effettuata al nord Italia, e con una percentuale vicina al 100%, è stata chiesta la sospensione totale della rata.

Il piano di sospensione, in vigore dal febbraio di quest’anno, permette di accedervi, per fare richiesta di sospensione, fino al 31 gennaio 2011, solo nel caso in cui, però, le motivazioni per cui si avanza la domanda siano riferite ad eventi accaduti tra il 2009 e il 2010. Ricorrendo alla surroga, invece, si rinvia il problema, senza che questo venga risolto. Per evitare ciò, il portale Supermoney, che ci aiuta nel confronto di mutui e tariffe, consiglia di prendere in considerazione la surroga del mutuo, e cioè di accendere un nuovo mutuo con una banca diversa, che va a sostituire quello precedente. E’ ovvio che bisogna trovare un mutuo a condizioni più vantaggiose del primo, prendendo magari in considerazione le banche on line, con le quali si arriva a risparmiare anche diverse centinaia di euro al mese.

Commenti (1)

  1. la possibilità di presentare la domanda di sospensione è stata prorogara fino al 31 luglio 2011
    quì si trova anche fac simile della domanda
    http://www.tutorcasa.it/articoli/domanda_sospensione_rate_mutuo_proroga_al_31_luglio_2011.htm

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>