Le ricette del Mulino Bianco: i pan di stelle

di Salvina 4


Dopo avervi proposto la ricetta degli Abbracci, i deliziosi biscotti del Mulino bianco, oggi torniamo sull’argomento “risparmiare sulle prima colazione” per darvi la ricetta degli altrettanto gustosi Pan di stelle, anch’essi creati dalla prestigiosa casa di produzione.

Come abbiamo già avuto occasione di dirvi infatti, da un pò di tempo a questa parte su tutte le confezioni di biscotti mulino bianco è possibile trovare le ricette per prepararli da sè in casa. Quindi perchè non provare? Se il vostro esperimento (ammesso che voi non siate dei cuochi provetti) andrà a buon fine basterà conservarli dentro a un contenitore ermetico per mantenerli fragranti e gustarli per molte colazioni.

Pan di stelle del Mulino bianco: la ricetta

Ingredienti
500g di farina 00;

2 cucchiai di miele millefiori;

30g di cioccolato fondente (fuso);

30g di cacao;

1 uovo;

70g di burro;

90g di margarina;

300g di zucchero a velo;

40g di latte fresco;

20g di nocciole tostate spellate;

zucchero semolato;

una bustina di lievito;

un pizzico di sale.

Preparazione dell’impasto:

Frullate le nocciole insieme a 3 cucchiai di zucchero fino ad ottenere una crema. Tenete da parte la pasta di nocciole così ottenuta e cominciate a lavorare la margarina con lo zucchero. Quindi mescolate i due composti a cui aggiungerete il tuorlo d’uovo (del quale terrete da parte l’albume per fare la glassa) e tutti gli altri ingredienti, lasciando per ultimi la farina e il lievito e tenendo da parte 30 grammi di zucchero a velo. Lavorate lentamente con le mani o con il frullino e stendete l’impasto alto almeno 3 mm. Ritagliate i biscotti aiutandovi con una tazza da caffè.

Preparazione della glassa:

Per la glassa montate a neve l’albume dell’uovo con 30 g di zucchero a velo. Quindi spennellate su ciascun biscotto e spolverizzate con granelli di zucchero semolato. Adesso non vi resta che infornare per 10-15 minuti a 180 gradi. E buon appetito!

Commenti (4)

  1. si può usare il cacao senza lo cioccolato fondente ????????????
    please rispondete 🙂

  2. insieme alla margarina va lavorato anche lo zucchero…ma quale quello a velo o zucchero normale fino? e in quale quantità??? per favore rispondete è urgente!! 🙂

  3. Salve,volevo fare qst ricetta ai miei 3 bimbi ma non ho capito qnt zucchero semolato devo mettere qnd lo lavoro con la margarina.Mi potreste far sapere grazie mille!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>