Offerte auto, le promozioni Fiat su Punto, Panda e 500 a maggio 2015

di Matteo Carriero 1

Tra le offerte su auto nuove di casa Fiat abbiamo promozioni su Punto, Panda e 500 nel mese di maggio 2015. Ecco tutti i dettagli sulle proposte Fiat – FCA su tre delle auto più vendute della compagnia.

Nuove offerte Fiat

A maggio 2015 le promozioni Fiat non mancano davvero: abbiamo nuove offerte su Punto, Panda e 500 per tutti coloro che sono in cerca di occasioni per acquistare una vettura nuova. La promozione sulla Punto comprende 2 mila euro di incentivo rottamazione, mentre con la formula della SuperRottamazione si può acquistare l’auto nella variante a 5 porte con climatizzatore e radio al costo di 8 mila euro (solo fino al 31 maggio con il contributo Fiat e dei concessionari).

Le promozioni sulla Fiat Panda a maggio 2015 permette di avere la famosissima vettura con 2 mila euro di incentivo rottamazione, e anche qui è possibile acquistare l’auto a prezzo ridotto con la SuperRottamazione, a partire da 7950 euro per la Fiat Panda 5 porte con climatizzatore e radio (esclusi IPT e contributo PFU). Tante le offerte sulle Fiat 500, dalla 500X, con 2000 euro di incentivo rottamazione, alla 500L passando per la 500C. Oltre al consueto incentivo da 2 mila euro per la rottamazione, fino a fine mese sarà possibile avere la 500C allo stesso prezzo della Fiat 500, mentre con la SuperRottamazione si può acquistare in offerta la Fiat 500L al costo di 14 mila euro compreso climatizzatore sistema Uconnect Touchscreen da 5 pollici Digital Radio ed Esc con HillHolder, e la Fiat 500L Living al costo di 15900 euro con climatizzatore, cerchi in lega, Uconnect Touchscreen da 5” Digital Radio, Esc con HillHolder, comandi al volante e bicolore beige e nero compreso nel prezzo.

Photo credits | Thinkstock

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>