WWF: fino a maggio visite gratuite nelle oasi

di Laura 1

Nato dall’aggregazione di una decina di naturalisti appassionati, in gran parte non professionisti, il WWF Italia ha poi portato nella nostra penisola quell’associazione che dal 1961 aveva iniziato ad operare in vari paesi del mondo. Il World Wide Fund for Nature é diventato negli anni la più grande organizzazione mondiale dedicata alla conservazione della natura, grazie al supporto di quasi 5 milioni di persone. Ora sono sotto la tutela del WWF più di 30.000 ettari di natura, animali un tempo cacciabili o considerati pericolosi come il lupo, sono legalmente protetti e molte specie considerate estinte, come la lince e la cicogna, non sono scomparse. Delfini e tartarughe vengono tutelati e protetti.

Aprile si profila un mese ricco di iniziative per l’associazione: si tratta di lunga maratona che per tutto il mese il WWF dedicherà alle oasi. Più di 100 aree naturali e oltre 30.000 ettari di natura protetta che fino al 2 maggio saranno aperte gratuitamente al pubblico. Avviato nel 1971 e diffuso in tutto il territorio nazionale, il sistema delle oasi del WWF ha finalità didattiche e di conservazione della fauna. Laboratori didattici, visite guidate, insieme per ammirare la natura, pic nic sui prati e degustazioni di prodotti biologici, concerti, giochi e spettacoli,svago.

Per sostenere questo grande progetto nazionale di tutela del nostro patrimonio naturale fino al 2 maggio sarà possibile dare il proprio contributo all’iniziativa, mandando un sms del valore di 2 euro al numero 48544. Si potrà inviare l’sms da qualsiasi cellualre: Tim, Vodafone, 3 e Wind, o chiamando da telefono fisso Telecom. Inoltre potete collegarvi sul sito del WWF sia per donazioni sia per maggiori info relativamente al progetto. Oppure potete telefonare il numero verde 800.990.099. O ancora effettuare donazioni con con carta di credito o attraverso gli oltre 8000 sportelli Bancomat del Gruppo UniCredit in Italia. Diamo il nostro contributo a questa splendida iniziativa e potremo visitare dei veri e propri paradisi!

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>