Sconti Banco posta: risparmiare spendendo

di Redazione 3

Sconti BancoPosta è la nuova iniziativa di Poste italiane che ci permette di risparmiare ogni volta che facciamo la spesa. Ci basta utilizzare Carta Postamat o Carta BancoPosta Più per i nostri acquisti presso migliaia di negozi convenzionati in tutta Italia e avere così diritto a sconti in vari settori: elettronica, alimentari, abbligliamento, ristorazione negli aeroporti e autostrade, ecc… Come accedere a questi benefici? E’ semplice, basta avere una carta banco posta. L’iniziativa, realizzata in collaborazione con MasterCard e con il supporto di Value Lab e di Qui Group, permette ai titolari di Carta Postamat e Carta BancoPosta Più di accumulare sconti per le spese effettuate con carta nel circuito convenzionato.

Tutte le carte BancoPosta Più sono automaticamente iscritte a Sconti BancoPosta, in pratica dal momento dell’attivazione della carta potremo cominciare ad accumulare sconti effettuando acquisti presso tutti i negozi convenzionati all’iniziativa. Le carte Postamat Maestro e Postamat BancoPosta Click attivate entro il 5 settembre sono automaticamente iscritte a Sconti BancoPosta dal 1 ottobre. Le altre carte Postamat, attivate successivamente alla data del 5 settembre, verranno iscritte a Sconti BancoPosta entro i primi 10 giorni del mese successivo a quello di attivazione.

Potremo così iniziare ad accumulare sconti, facendo acquisti nei negozi convenzionati, sul sito di Poste Italiane possiamo cercare i negozi che aderiscono all’iniziativa per regione. La cosa bella è che non dobbiamo chiedere noi di farci lo sconto ma tutto avviene automaticamente. Gli sconti si aggiungono a qualsiasi altro sconto, raccolta punti o promozione del negozio, anche nei periodi dei saldi stagionali, senza eccezione. Ma come funziona lo sconto? L’adesione a Sconti BancoPosta è del tutto gratuita e automatica, gli sconti si applicano sugli scontrini relativi ai nostri acquisti effettuati e per motivi tecnico-operativi, il controvalore degli Sconti maturati dal Cliente, al raggiungimento di 10 euro o multipli di 10 euro o comunque al 31 dicembre, viene erogato da Poste Italiane S.p.A. tramite accredito sul conto corrente di regolamento della Carta utilizzata dal Cliente.

Commenti (3)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>