Fare il gelato al limone in casa, ecco la ricetta

di Salvina 5

gelato-al-limone

Proprio ieri sentivo alla tv di quanto sia diffusa negli ultimi anni la mania del gelato. Sembra infatti che durante l’estate del 2008 gli italiani abbiano speso in gelateria qualcosa come 80 euro a testa. Una bella somma non credete? D’altra parte non c’è nulla di meglio di un bel gelato per difendersi dalla calura estiva e questo vale tanto per chi rimane in città, quanto per chi può concedersi una bella vacanza.

Ma  il mio post di oggi è dedicato a chi rimane in città e non si concede ogni sera il “lusso” di uscire: si tratta ancora una volta di una ricetta fresca ed economica oltre che piuttosto facile da preparare. Neanche a dirlo, è la ricetta del gelato, del gelato al limone precisamente; l’ideale sia per fare una merenda rinfrescante al pomeriggio che per allietare le serate passate in casa con gli amici senza spendere troppo.

Vediamo cosa ci occorre e come si prepara:

Ingredienti

1/2 litro di acqua;

250 grammi di zucchero;

50 grammi di sciroppo di glucosio;

1/4 di litro di polpa di limone.

Procedimento

Scaldate l’acqua dentro a una pentola abbastanza capiente. Non appena si sarà intiepidita versate lo zucchero e portate a ebollizione mescolando continuamente perchè si sciolga bene.

Aggiungete lo sciroppo di glucosio, quindi lasciate bollire per qualche minuto e spegnete la fiamma.

Una volta che il composto sarà ben freddo unitelo alla polpa dei limoni centrifugata e mescolate molto bene.

Lasciate riposare in frigo per almeno due ore e date una mescolata prima di servire.

Non dimenticate di mettere da parte qualche scorzetta di limone che userete per guarnire il gelato.

Infine, una valida alternativa al gelato al limone è rappresentata dalla vera granita siciliana, anch’essa al gusto di limone e ugualmente rinfrescante ed economica. Io stessa ho avuto il piacere di darvi la ricetta qualche tempo fa.

Commenti (5)

  1. credi che si potrebbe fare senza sciroppo di glucosio? oppure sostituirlo con altro?

  2. Se non si ha una gelatiera (anche di quelle da mettere nel congelatore) fare il gelato è molto difficle.
    Per la ricetta indicata, comunque, ci sono 2 errori: il composto va messo nello scomparto del ghiaccio (o nel congelatore), altrimenti non gela, e poi va mescolato molto (ma veramente molto) spesso, altrimenti diventa un blocco unico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>