Estate gratis a Grottole con Airbnb, come partecipare

di Fabiana Commenta

Un’estate gratuita a Grottole, piccolo borgo lucano di 300 abitanti della provincia di Matera in Basilicata: la proposta di scappare dalla città per trasferirsi a Grottole e godere di tre mesi sabbatici, arriva da Airbnb Italia. 

Vediamo in che cosa consiste la proposta. Airbnb e l’assunzione no profit ‘Wonder Grottole’ è alla ricerca di 4 volontari da tutto il mondo che vogliano trasferirsi nel piccolo centro lucano per partecipare alla rinascita del centro storico del paese che rischia di scomparire con le sue 600 case ormai vuote. 

I quattro volontari selezionati, semplici turisti, dovranno immergersi totalmente all’interno della cultura locale: dovranno rilassarsi, ma anche lavorare nell’oro della comunità imparando le ricette locali da trasmettere a chi poi si recherà a visitare il piccolo centro. 

I quattro volontari selezionati I 4 volontari si immergeranno nella vita della comunità locale e dopo il training della durata di un mese saranno pronti per diventare co-host di Case ed Esperienze Airbnb per conto di Wonder Grottole. 

Obiettivo del progetto quindi è di regalare un’estate Grottole, ma anche di offrire la formazione gratuita di hot per Airbnb  per poter contemporaneamente vedere il borgo ripopolato da persone di culture diverse, ma perfettamente integrate con la comunità locale. Candidarsi è semplicissimo: è sufficiente compilare il modulo online sul sito www.italiansabbatical.com. 

Ci sono pochi, ma indispensabili requisito per potersi candidare: è necessario avere 18 anni, essere disponibili a trasferirsi a Grottole per 3 mesi, da giugno ad agosto 2019, e avere una buona conoscenza dell’inglese. Dopo l’iter, i quattro volontari selezionati verranno resi noti il 29 marzo 2019. 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>