DiscoverEU, il progetto per i 18enni per viaggiare gratis in Europa

di Fabiana Commenta

Ancora pochi giorni a disposizione per poter presentare la propria candidatura per partecipare a ‘DiscoverEU’, la nuova iniziativa europea nata sulla falsariga del programma Interrail: il progetto si rivolge in particolare a 15mila giovani fortunati che potranno ottenere un pass gratuito e viaggiare da 1 a 30 giorni in massimo 4 paesi dell’Unione europea. Per candidarsi c’è ancora tempo fino a martedì 26 giugno.  

L’iniziativa dei biglietti gratuiti Ue viene riservata ai giovani per partire alla scoperta dell’Europa e del patrimonio culturale: il progetto, in particolare, è riservato ai 18enni che sono nati fra il 2 luglio 1999 e il primo luglio 2000 incluso. Il progetto nasce su iniziativa del Parlamento europeo, e l’Ue ha stanziato una quota pari a 12 milioni di euro per una prima iniziativa pilota che, in base ale rispostae, potrebbe concretamente entrare a far parte anche del programma Erasmus.

Per potersi candidare alla partecipazione al progetto, è necessario guadagnarsi il biglietto di accesso: rispondendo ai test sulla cultura europea che saranno appositamente preparati dalla Commissione Ue e sperare di aggiudicarsi la possibilità di poter partire fra il 9 luglio e il 30 settembre 2018. Mezzi privilegiati di trasporto saranno ovviamente i treni e sarà possibile scegliere di viaggiare da soli o in in gruppo.

Dopo la prima fase di candidature (che si concede il 26 giugno) sarà possibile poter la propria candidatura nella seconda fase del progetto che partirà da settembre.

Il progetto Ue va a coprire tutte le spese di viaggio mentre restano scuse spese e costi al altro genere come il vitto e l’alloggio che saranno invece a totale dei  partecipanti e delle famiglie. Vengono però previsti dei rimborsi extra, ma solo ed esclusivamente per i disabili.

photo credits | instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>