B&B day: paghi una notte e l’altra è gratis

di Redazione 4

Nato come turismo low cost, il B&B ora rappresenta un segmento specifico del mercato che molti ormai preferiscono alle costose e fredde stanze di un albergo. Cresce quindi la formula bed and breakfast, preferita in maggioranza dal turismo giovanile. Per chi ha deciso di passare il primo week end di marzo a girovagare tra le più belle località d’Italia, ecco un’ottima occasione: il B&B Day 2009, in calendario i prossimi 7 e 8 marzo negli oltre 2.500 bed and breakfast italiani che hanno aderito all’iniziativa.

Do cosa si tratta e qual’è il risparmio? A chi prenota almeno un pernottamento, gratis il secondo. Nel weekend a cavallo del 7 e 8 marzo, una notte è quindi gratis per chi ne prenota almeno un’altra.

I B&B aderenti sono sparsi in tutto il Belpaese e i prezzi variano tra un B&B e l’altro e da zona a zona. L’iniziativa già in passato era stata un successo. Per maggiori informazioni e per consultare le strutture aderenti all’iniziativa divise per regione e città, è possibile visitare il sito sito dedicato al B&B day.

Sono veramente centinaia gli eventi durante il week-end del B&B Day e sul sito dedicato all’iniziativa potete trovare un’apposita pagina dove, chi vuole, può segnalarne anche altri.

La crisi economica non distoglie quindi gli italiani dal viaggio, soprattutto se si prospetta una vacanza a metà prezzo. Anche su Facebook la pagina dedicata al “B&b day” conta già quasi 3000 fan.

Una vacanza in B&B è il modo più intimo e confortevole per conoscere l’Italia – spiegano gli organizzatori della campagna di promozione. Il primo weekend di marzo è l’occasione per visitare i luoghi italiani conosciuti e sconosciuti, anche fuori porta, a un costo minimo.

I B&B in Italia aumentano e sfiorano oggi la soglia delle 20 mila unità, inoltre il dato delle prenotazioni rileva che negli ultimi 3 anni sono più che triplicate.

Commenti (4)

  1. Wow che bello!
    L’anno scorso l’ho perso il B&B DAy, ma quest’anno cercherò di cogliere l’occasione al volo!

    Complimenti, per il vostro sito basato su una bellissima idea :))

  2. Grazie Nuvy, cechiamo di fare il nostro meglio 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>