Wind e le rimodulazioni dal 2 luglio, come recedere dal servizio

di Fabiana Commenta

Scattano dal 2 luglio le annunciate rimodulazioni di alcune offerte Wind. E spesso non si tratta di buone notizie per i clienti che si ritrovano a dover “subire” gli aumenti giustificati dal sostegno ai servizi di assistenza, rete di vendita ed infrastrutture.

wind

In ogni caso chi subisce aumenti e rimodulazioni riceve un messaggio personale con un preavviso di almeno trenta giorni.

Ma quali sono le offerte interessate dagli aumenti?

Eccole nel dettaglio.

Aumenteranno:

All Inclusive Big 550 passerà da 14,50 a 16,50 euro al mese,

Wind Smart passerà da 7,58 a 9,58 euro al mese,

All Inclusive Big passerà da 15,70 a 17,20 al mese con navigazione internet illimitata. È anche possibile mantenere i blocco fisso purché si blocchi la navigazione fino all’esaurimento dei gigabyte. È sufficiente contattare il servizio clienti al 155.

Con gli aumenti ci sarà anche l’aumento di Giga di alcune promozioni.

Wind Smart: da 7 a 30 Gb

All Inclusive Big 550: da 2 a 10 Gb.

In ogni caso chi non accetta le modifiche contrattuali proposte in modo univoco da Wind avrà sempre la possibilità di poter recedere dai servizi senza sostenere costi di disattivazione o penali.

Come causale di recesso deve essere indicata “modifica delle condizioni contrattuali” che deve essere inviata tramite raccomandata di andata e ritorno al seguente indirizzo: WIND Tre SpA – Servizio Disdette – Casella Postale 14155 – Ufficio Postale Milano 65 – 20152 Milano.

Si può anche scegliere la posta certificata all’indirizzo: [email protected] o recarsi ad uno dei punti vendita o chiamare il 155. Nel caso in cui alla linea fossero anche collegate delle rate, si potranno continuare a pagare le rate o saldare tutto con una soluzione unica chiarendo nella richiesta il motivo della comunicazione del recesso.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>