Redditest: il redditometro gratis è on line

di Redazione Commenta

Consumi e averi saranno presto messi sotto controllo dall’Agenzie delle Entrate che con il Redditest valuterà la posizione fiscale di ognuno di noi. Per dare modo a tutti i contribuenti di effettuare l’autovalutazione gratuitamente è stato offerto on line il Redditest, un programma che valuterà la vostra posizione dandovi qualche consiglio per rimediare alla situazione economica.

Il programma si presenta come uno strumento di calcolo reale, perfetto per valutare le ricchezze di tutti i contribuenti, il tutto svolto nella discrezione della propria abitazione.

Il programma potrà essere scaricato sul pc in pochissimi clic (qui il link per il download) ed essere attivato in pochi minuti. All’attivazione del test si potrà effettuare l’analisi della conformità tra il reddito familiare e le spese sostenute nel corso dell’anno, un’analisi economica e finanziaria utile anche per valutare se la dichiarazione dei redditi sia stata compilata a dovere o no.

Come spiega Adiconsum sul sito ufficiale e sulla pagina dedicata al Redditest:

[…] al termine del test sarà possibile verificare la coerenza delle spese più importanti e facilmente individuabili, suddivise in 7 categorie (per un totale di circa 100 voci):
abitazione
− mezzi di trasporto
− assicurazioni e contributi
− istruzione
− tempo libero e cura della persona
− investimenti immobiliari e mobiliari netti
− altre spese significative

Tutti i cittadini potranno compilare il Redditest con la garanzia che i riultati e i dati inseriti non saranno sottratti o sottoposti ad alcun controllo.

Il software, inoltre, terrà conto anche di numerosi parametri quali le differenze del costo della vita e della soglia media di benessere, due parametri che saranno calcolati in base all’area geografica dichiarata dal contribuente durante il test del reddito. Al termine della valutazione, un semaforo verde, giallo o rosso valuteranno la coerenza tra i redditi dichiarati e il tenore di vita effettivo.

Photo Credits | Thinkstock

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>