Shopping on line: nuove regole per i coupon

di Redazione Commenta

Nuove regole sono pronte a modificare il mondo dello shopping on line e, in particolare, dei coupon e degli acquisti social. A comunicarlo è Adiconsum che, sul proprio sito web, mette a conoscenza tutti gli appassionati e gli amanti dello shopping low cost.

Dopo le numerose segnalazioni inviate dai consumatori, l’Autorità per la concorrenza e il Mercato ha aperto un procedimento per verificare la correttezza delle pratiche commerciali che hanno visto come protagonisti alcuni dei due siti più cliccati di social shopping, in particolare Groupalia e Liu Travel.

Dopo aver consultato le due società, l’Antitrust ha potuto accogliere le nuove proposte e normative e diffonderle on line condividendo gli impegni sul web e con tutti i fans delle due piattaforme e anche dei titolari che ogni giorno, da qualche anno, scelgono di offrire i loro servizi a un prezzo più basso mettendo a serio rischio i guadagni e la salute economica delle loro attività.

Ecco i nuovi impegni presi dalle due società che noi tutti, come consumatori o titolari di un’attività, dovremo controllare e monitorare on line:

In base agli impegni assunti, Groupalia e Liu Travel aggiorneranno i propri siti web riportando:
– informazioni chiare ed esaustive sulle offerte commerciali pubblicizzate
– indicazione dello sconto solo relativamente ad un prezzo di riferimento certo
Groupalia e Liu Travel si impegnano ad incrementare l’attività di monitoraggio sui propri partner commerciali ex ante ed ex post vendita, con la pubblicazione anche di una black-list. Adiconsum vigilerà perché tali impegni siano rispettati.

Per limitare le frodi e tutelare non solo il consumatore e il titolare dell’azienda che offre il deal on line è importante che il web collabori e che segnali alle autorità le irregolarità. Queste potranno tutelare tutti i soggetti della compravendita e al tempo stesso proteggere il libero scambio di un servizio garantendo che questo duri a lungo rispettando l’interesse di ogni parte in causa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>