L’Emilia Romagna amplia fascia d’età per mammografia gratuita

di Redazione 2

Il seno é un insieme di strutture ghiandolari, chiamate lobuli, unite tra loro a formare un lobo. In un seno vi sono da 15 a 20 lobi. Purtroppo il tumore al seno é uno dei tumori più diffusi. Si tratta di una malattia potenzialmente grave se non è individuata e curata per tempo. Alcune cellule della ghiandola mammaria si moltiplicano incontrollatamente e si trasformano in cellule maligne fino a invadere i tessuti circostanti e anche gli altri organi del corpo. Ecco perchè é importante curare la malattia per tempo.

Non si conosce la causa precisa del tumore al seno ma ci sono alcuni fattori che possono aumentare il rischio per una donna: l’ereditarietà, la pubertà precoce, la gravidanza tardiva, l’obesità e lo stile di vita (forte consumo di alcool o fumo). Inoltre con l’avanzare dell’età aumenta il rischio. Si parla molto di ereditarietà ma nell’85% delle donne che sviluppano un tumore al seno, non vi sono casi noti di malattia all’interno della famiglia.

L’Emilia Romagna estende lo screening gratuito per la diagnosi dei tumori alla mammella alle donne tra i 45 e i 74 anni.

Si tratta di un programma straordinario di forte rilevanza per il servizio sanitario regionale – ha affermato l’assessore alla sanità Giovanni Bissoni – per dare certezza ai cittadini del rispetto dei tempi previsti per le prime visite e per le indagini diagnostiche. Senza dimenticare tuttavia che questa regione è passata dal 2003 al 2008 da 60 milioni a 75 milioni di prestazioni specialistiche all’anno e che è quella che eroga più specialistica tra tutte le Regioni italiane. Se da un lato dunque dobbiamo garantire il cittadino, dall’altro dobbiamo anche chiedere un impegno serio dei professionisti per una maggiore appropriatezza nelle prescrizioni. Con questo provvedimento siamo anche la prima regione italiana che, sulla base di precise evidenze scientifiche, ha deciso di ampliare la fascia di età per gli accertamenti per la prevenzione del tumore al seno.

Lo screening gratuito, finora riservato alle donne dai 50 ai 69 anni, viene quindi esteso alle donne in fascia di età 45-49 anni (mammografia annuale) e 70-74 anni (mammografia biennale).

Commenti (2)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>