Ricette economiche: fagioli e cicorie

di Redazione Commenta

I fagioli sono un’idonea alternativa alla carne dal punto di vista dell’apporto proteico, equilibrano la dieta dal punto di vista della giusta proporzione tra lipidi, proteine e glucidi. n più i legumi contengono quantità bassissime di grassi saturi, dannosi per l’organismo se consumati in eccesso. La cicoria contiene tanta vitamina A, vitamina C, una discreta quantità di calcio, fosforo e fibra alimentare. Ecco un’ottima ricetta che contiene sia cicorie che fagioli.

Fagioli e cicorie

Ingredienti:
½ Kg di fagioli borlotti
½ Kg di cicoria selvatica
olio extra vergine d’oliva
peperoncino piccante
aglio e sale
pane

Preparazione:
Ricordate di mettere a mollo i fagioli la sera precedente. Cuocere a fiamma bassissima i fagioli. Pulite e lavate la cicoria, lessatela, quando cotta strizzatela e fatela soffriggere nell’olio 8in un’altra padella) con gli spicchi di aglio e il peperoncino. Aggiungete i fagioli, mescolate delicatamente e salate a piacere. Lasciate prendere sapore per una decina di minuti. Tagliate il pane a fette e abbrustolitelo, con tali fette servite il piatto preparato.

Desiderate usare fagioli cotti, secchi o freschi? Ecco come prepararli:

* fagioli cotti: sgocciolarli e se sono in scatola sciacquare brevemente sotto acqua corrente prima dell’utilizzo;
* fagioli secchi: necessitano di ammollo che, una volta effettuato, porterà a galla i fagioli che dovete eliminare; l’ammollo dei fagioli secchi dura dalle 8 alle 24 ore, a seconda del grado di essiccatura;
* fagioli freschi: sgranare al momento dell’utilizzo, non sarà necessario risciacquare.

I fagioli rappresentano un ottimo pasto, ma molti ne lamentano i lunghi tempi di cottura, la scarsa digeribilità e la formazione di gas intestinali. La formazione di gas é dovuta a particolari carboidrati che non possono essere digeriti, e fermentando rapidamente nell’intestino crasso producono gas. Per evitare la formazione di gas accompagnare i legumi a mele, patate, tè verde, caffè e melanzane, che contengono acido clorogenico che ha una forte azione inibente sulla fermentazione intestinale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>