Ricette economiche con acciughe

di Redazione 1

L’acciuga è un pesce pelagico di piccole dimensioni (generalmente di 12-15 cm) e costituisce uno dei maggiori rappresentanti del pesce azzurro, l’alice può essere confusa per la colorazione, l’aspetto e le dimensioni con altre specie quali l’argentina, il latterino, la sardina e lo spratto; si può distinguere da questi pesci per la diversa forma del muso, acuto e prominente, l’acciuga è molto comune nei nostri mari: per buona parte dell’anno vive vicino alla costa soprattutto durante il periodo riproduttivo ed ogni femmina emette fino a 40.000 uova. La pesca avviene tutto l’anno con sciabiche da terra, con reti da posta, è molto abbondante soprattutto nel periodo della posa delle uova, che nel Mediterraneo avviene fra maggio e settembre.

Ricche di proteine e ferro, sono un valido sostituto della carne. Sono ideali nelle diete proteiche, durante la crescita, in gravidanza, ovvero quando si ha maggiore necessità di sostanze proteiche. Particolarmente ricche di omega 3, importanti per la funzione protettiva su cuore e arterie. Ottima fonte di calcio sono un integratore naturale per chi soffre di osteoporosi. Ecco un modo per preparare un antipasto a base di acciughe, da servire caldo, anche questo è pronto in breve tempo.

Acciughe gratinate al prezzemolo

Ingredienti (per 4 persone)
1 kg di acciughe
1 spicchio d’aglio
prezzemolo
pane grattugiato
aceto bianco di vino
olio extravergine
sale e pepe

Preparazione
Pulite le acciughe, togliete le teste e su una teglia oleata disponetele. Preparate un trito d’aglio, prezzemolo, pane grattugiato, sale, pepe e poco olio d’oliva e ricoprite le acciughe, irroratele con olio e con una spruzzata di aceto bianco di vino. Cuocete in forno già caldo a 200° per 20 minuti circa.

Quando acquistate l’acciuga controllate che le sue carni siano sode e di colore argento-azzurro brillante, le carne e gli occhi devono essere brillanti. Fate particolare attenzione all’occhio che deve risultare vivo, non appannato e spento.

Commenti (1)

  1. Keep on writing, great job!

    My homepage MosePCallies

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>