Cucinare con gli avanzi del carciofo, ricetta economica per un primo a meno di 2 euro

di Malvi Commenta

Cucinare con gli avanzi è un ottimo rimedio per combattere gli sprechi alimentari e risparmiare. Non sempre però siamo capaci di cucinare con quello che ci avanza e molto spesso cadiamo nell’errore di buttare via alcuni alimenti che, invece, potrebbero ancora essere riutilizzati.

Prendiamo i carciofi. Solitamente siamo solite buttare le foglie esterne, quelle dure che ci sembrano non meritevoli di poter essere utilizzate. Invece non è così, perché le foglie esterne del carciofo possono diventare ottime per preparare un primo gustoso ed economico. Come usare le foglie esterne del carciofo? Cuocetele nella pentola a pressione per un quarto d’ora (se usate una pentola normale il tempo viene esattamente radoppiato), quindi tritatele e passatele al passaverdura. Otterrete una crema liscia che sarà perfetta per preparare il condimento per il vostro primo. Unite al mix di carciofi un po’ di formaggio, un po’ di noce moscata gratugiata, sale, un pizzico di pepe e un pochino di olio e condite la vostra pasta.

CUCINARE CON GLI AVANZI PER RISPARMIARE, CROSTATINA ZUCCHINE E POLLO

Avrete dunque preparato un primo gustoso confezionato solo con gli avanzi di carciofo che, probabilmente, avreste buttato via. In questo modo avrete anche risparmiato enormemente sulla spesa, affidandovi dunque ad una ricetta non solo genuina ma anche economica. Le idee per cucinare con gli avanzi possono essere tantissime e tutte vi aiuteranno a raggiungere un obiettivo ben preciso: quello di ridurre gli sprechi alimentari e risparmiare di un bel po’ sui soldi da dedicare alla cucina.

Come sempre ripetiamo, tra i fornelli occorre solo una bella dose di fantasia e potrete così cucinare una miriade di piatti low cost. Per molti di questi non occorre nemmeno avere troppo tempo. La ricetta economica che vi abbiamo appena svelato si prepara in pochi minuti, una volta cotti gli avanzi del carciofo.

Foto | Thinkstock

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>