Conti deposito più convenienti a fine agosto 2013

di Redazione Commenta

Conti deposito più convenienti a fine agosto 2013, vediamo quali sono le offerte degli istituti bancari che garantiscono un rendimento più alto in questo momento dell’anno: da Banca Marche a Banca Medio Credito passando per il nuovo Rendimax posticipato Top di Banca Ifis.

Quali sono i conti deposito più convenienti a fine agosto 2013? I rendimenti più alti per somme, attenzione, vincolate a 12 mesi (faremo sempre riferimento a questa lunghezza di vincolo) risultano essere al momento quelli garantiti da Deposito Sicuro Vincolato di Banca Marche, Banca Medio Credito e Banca Ifis.

Con il conto Deposito Sicuro Vincolato di Banca Marche i risparmiatori possono arrivare ad avere rendimenti del 3,50% se scelgono di vincolare una determinata parte dei propri risparmi per un anno (il minimo è comunque 5 mila euro). Gli interessi del 3,5% si intendono lordi, al netto equivalgono a interessi del 2,56%. Attenzione tuttavia perché in molti ora riflettono sui conti in rosso dell’istituto bancario: da parte nostra raccomandiamo quindi di valutare bene l’investimento.

Altra proposta molto interessante per conti deposito con somme vincolate a 12 mesi è quella di banca Medio Credito: niente imposta di bollo, importo minimo di soli 2 mila euro e con le nuove impostazioni attive da alcuni giorni rendimenti del 2,80% a 365 giorni.

Attenzione inoltre alla nuova proposta Rendimax posticipato Top di Banca Ifis, si tratta di un nuovo conto deposito lanciato proprio in questo mese che prevede rendimenti pari al 3,10% lordo, il che equivale a un tasso di interesse del 2,48% netto, decisamente buono dati i tassi medi odierni su questo tipo di operazioni a vincolo. Non solo, il capitale minimo da vincolare è di soli 1000 euro e non ci sono spese di sorta. Attenzione tuttavia poiché non esiste possibilità, in questo caso, di svincolare la somma di denaro in anticipo rispetto ai termini sottoscritti.

Photo Credits | Public Domain Photos su Flickr

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>