Ready2Go ACI: simulatori guida virtuali. Tranquillizzerà i genitori?

di Redazione Commenta

L’automobile è il mezzo più usato per spostarci. Naturalmente l’alta densità di italiani alla guida (si stima che la usino 1 italiano su 2) provoca quei disagi che tutti gli automobilisti conoscono e vale a dire il traffico ma soprattutto gli incidenti. Le scuole guida dovrebbero, secondo il 94% degli italiani, fornire agli automobilisti una maggiore formazione pratica nelle autoscuole. Per venire incontro a questa richiesta, l’ACI propone il network delle autoscuole “Ready2Go”. Il progetto dovrebbe fornire ai conducenti una formazione modulata da insegnamenti innovativi con simulatori di guida virtuale, pc touch-screen interattivi e prove di guida sicura con ABS e ASR.

L’iniziativa è indirizzata principalmente ai giovani, dato che il 30% degli incidenti vede coinvolto un neopatentato e l’incidentalità è la prima causa di morte per i ragazzi fino a 24 anni. Secondo l’indagine ACI-ISPO il 42% degli intervistati confessa di distrarsi spesso al volante; 1 su 3 giunge a destinazione senza sapere come; il 66% non sa come sostenere situazioni critiche; 4 su 10 guida velocemente. Ready2Go dovrebbe quindi tranquillizzare i genitori che temono che i loro figli facciano dell’auto un uso inadeguato e pericoloso.

Il progetto – dichiara il presidente ACI Enrico Gelpi – è stato ideato pensando soprattutto ai giovani, particolarmente esposti al rischio sulla strada in termini di incidenti: secondo i dati ufficiali ACI ISTAT circa il 30 per cento avviene nei primi tre anni dal conseguimento della patente. Auspichiamo che “ACI Generazione giovani”, anno dopo anno, possa contribuire efficacemente a promuovere stili di vita e comportamenti virtuosi – insieme con le istituzioni e con gli organismi che si occupano di prevenzione – tali da consentire il miglioramento della sicurezza stradale e quindi la riduzione dell’incidentalità, che rappresenta la prima causa di morte nella fascia d’età 18-24 anni.

Il sito internet di riferimento è www.ready2go.aci.it che offre lo scambio di esperienze e il confronto con i formatori ACI Ready2Go.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>