Pneumatici invernali obbligatori, come risparmiare

di Laura Commenta

Quando si parla di pneumatici qualcuno evita di menzionarli con l’articolo. Gli pneumatici o i pneumatici? Chi vuole tagliare la testa al toro fa presto ad affidarsi al vocabolario, lo Zingarelli 2011 chiarisce ogni dubbio anche a chi pretendeva di saperla meglio di un altro, entrambi i metodi sono accettati, come specifica il celebre dizionario: l’uso colto prevede gli art. lo, gli e uno, l’uso comune sempre più spesso gli art. il, i e un. Noi abbiamo optato per gli pneumatici e adesso vi diremo anche come questa parte della ruota del veicolo possa diventare prezioso alleato anche in termini di risparmio.

Con l’arrivo del freddo gli pneumatici invernali divengono obbligatori in molte città. Come ogni anno, ripartono le ordinanze per l’obbligo di catene a bordo o gomme da neve, pena multe salate e peggio ancora, brutti incidenti. Con il compito di ridurre i sinistri e gli ingorghi stradali che si creano con le strade ghiacciate, gli pneumatici invernali quindi ci permettono di risparmiare il costo che un incidente porterebbe in termini di risarcimenti e assicurazione, ma anche in termini di multe.

La legislazione in merito diviene infatti sempre più rigida. Da poco, la norma che ne regolamenta l’obbligo è stata resa più efficace grazie ai nuovi cartelli stradali per i quali il ministero dei Trasporti ha autorizzato l’omologazione. Comprare gli pneumatici nuovi però può essere anche piuttosto costoso, prezzi che però possono scendere sul web. Il web offre diverse soluzioni che permettono di risparmiare sull’acquisto delle gomme. Ecco alcuni siti:

gommadiretto.it, il sito è certificato anche dal TÜV, ente per il collaudo tecnico periodico tedesco.

hardgreen.it, sito che vende pneumatici ricostruiti, cioè rigenerati usando l’80% di pneumatici usati. Questa é quindi una soluzione per chi é attento non solo al risparmio per le proprie tasche, ma anche per chi opta per una scelta che fa la differenza anche in termini ambientali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>