Come sbrinare il parabrezza dell’auto, consigli e trucchi fai da te

di Redazione Commenta

L’inverno è arrivato e per molti automobilisti si pone il problema di come sbrinare il parabrezza della propria vettura. Ecco alcuni consigli utili, i possibili prodotti da utilizzare e un paio di soluzioni fai da te semplici, per nulla costose ma molto efficaci.

Come sbrinare il parabrezza della propria auto, quindi? Lo strumento canonico, si sa, è il raschietto. Avere un raschietto per il ghiaccio è d’obbligo per chi è in zone nevose, ed è buona norma per chi in tale zone deve pernottare. Altra soluzione può essere l’utilizzo di spray decongelanti in grado di sciogliere e distaccare il ghiacchio accumulato sul parabrezza, ma si tratta di bombolette piuttosto inquinanti.

Per chi vuole spendere il meno possibile per sbrinare il parabrezza della propria auto vi sono una paio di soluzioni da lungo tempo conosciute. Con il fai da te è possibile creare tanto una soluzione da versare direttamente sul vetro ghiaccio per favorirne lo scioglimento, tanto una soluzione da applicare sul parabrezza prima, in modo da evitare di dover poi sbrinarlo la mattina.

La prima soluzione da applicare sul vetro è composta da due parti di alcol e 1 di acqua (naturalmente dopo si potrà usare il raschietto per far sparire la brina in un batter d’occhio), mentre la soluzione per prevenire la formazione della brina si compone di 3 parti di aceto e 1 di acqua, e come accennato va applicata sul parabrezza della propria automobile la sera, in modo da prevenire il ghiaccio mattutino.

Ricordiamo inoltre che bisogna evitare di utilizzare acqua calda sul vetro ghiacciato: lo sbalzo di temperatura può danneggiare il parabrezza. Si faccia quindi attenzione a non farsi prendere dalla fretta per utilizzare tale rimedio, poiché in caso di danneggiamento del vetro poi si dovrà affrontare una spesa non da poco!

Photo credits | Jim 3 on flickr su Flickr

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>