Reclami internet ADSL, dal 7 aprile anche online

di Matteo Carriero Commenta

A partire dal 7 aprile 2014 sarà possibile presentare reclami per l’internet ADSL, in merito alla scarsa qualità della propria connessione, anche tramite web, attraverso il servizio MisuraInternet e il software denominato Ne.me.sys.

I reclami per internet ADSL dovuti a scarsa qualità della connessione da postazione fissa, potranno dal 7 aprile essere inoltrati con maggiore semplicità e velocità. Come deciso dall’Agcom coloro che si registreranno e installeranno il software Ne.me.sys potranno valutare i valori della propria connessione e, se questi sono inferiori a quanto proclamato dal proprio operatore ADSL, potranno sporgere reclamo via internet, cliccando, molto semplicemente, su un pulsante apposito, contrassegnato dalla dicitura “Invia reclamo all’operatore”.

Ciò dovrebbe permettere reclami per l’ADSL più rapidi, meno impegnativi e anche meno costosi (si pensi al caso della raccomandata). Cosa accade se il reclamo appare giustificato? In sostanza avviene un secondo controllo, se anche in questo caso risulta che la qualità della propria connessione internet ADSL è inferiore a quella reclamizzata dal proprio operatore, il cliente che avrà sporto reclamo acquisirà il diritto di recedere dal contratto a titolo gratuito, quindi senza pagare penali né altro, per poi procedere, magari, a sottoscrivere un contratto con un altro operatore (che si spera possa effettivamente fornire un servizio internet ADSL corrispondente a quanto proclamato).

Si segnala inoltre che l’applicazione Speet Test MisuraInternet, che viene adoperata al fine di velocizzare le procedure di reclamo sarà inoltre resa disponibile per tutti i sistemi operativi, in modo da poter fornire adeguato supporto a tutti i cittadini.

Photo credits | william hook su Flickr

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>