Risparmiare sulle sigarette (se proprio ci tenete a fumare!) con la sigaretta elettronica

di Salvina 9

Se proprio non riuscite a smettere di fumare, nonostante sappiate che il fumo nuoce gravemente alla salute e discretamente alle vostre tasche, abbiano qualche interessante suggerimento per voi. Vogliamo parlarvi infatti della sigaretta elettronica. Sapete già di cosa si tratta?

La sigaretta elettronica è stata pensata dai cinesi del Gold Dragon Group per aiutare i fumatori più accaniti a smetterla con il vizio delle bionde e creata dagli stessi per assomigliare il più possibile ad una vera e propria sigaretta: si tratta di un astuccio che permette di aspirare il fumo regalando a chi lo utilizza la sensazione di fumare veramente e appagare così il bisogno psicologico legato al gesto.


In realtà però ciò che viene aspirato, ed emesso, è innocuo vapore arricchito di aromi naturali e di una piccola percentuale di nicotina, meno di 0,6 mg, che gli conferisce il tradizionale “gusto”. Il tutto grazie all’inserimento di un filtro ricarica, disponibile anche nella versione senza nicotina. Oltre che per offrirvi l’opportunità di smettere di fumare, vi parliamo di questo prodotto perchè il suo acquisto permette di contenere notevolmente le spese sostenute per l’acquisto delle tradizionali sigarette.

In Italia il prodotto, molto diffuso negli Stati Uniti, è distribuito da Metropol trading e si chiama Life. Si tratta di un kit composto da una batteria, un atomizzatore un filtro ricarica. Il filtro ha una durata pari a 20-30 sigarette tradizionali e costa 3 euro, mentre tutto l’astuccio potrete averlo per 84 euro, quindi per molto meno di quanto spendete mediamente al mese per acquistare le vostre sigarette se ne consumate almeno un pacchetto al giorno.

Il kit si ricarica come un telefonino e può essere usato anche nei luoghi in cui non si può fumare, poichè il vapore emesso, come vi dicevamo, è del tutto innocuo per se e per gli altri. In genere chi fuma la sigaretta elettronica piuttosto che abbandonare il vizio del fumo riduce drasticamente il numero di sigarette fumate al giorno con un cospicuo risparmio economico. Questo se proprio non riuscite a farne a meno, ma per risparmiare definitivamente denaro e salute smettere del tutto sarebbe il rimedio migliore.

Commenti (9)

  1. COME SMETTERE DI FUMARE PE SEMPRE ??????

    Tutti palliativi amici fumatori…quello che vi si propone per smettere con le “fumanti bionde” sono solo palliativi per sgonfiarvi il portafogli….Come ho smesso io 10 mesi senza nessuno sforzo? Ingannando la mente…autentico ostacolo che vi fa ritornare al vecchio vizio…Non potete sconfiggere la voglia di fumare con la sola volontà..ne uscirete sempre sconfitti…ma neppure con l’ausilio di farmaci o quant’altro…Potete ingannare la vostra “mente”….fornendogli un altro motivo per smettere…Non forzatevi a pensare “domani smetto di fumare”…difficilmente ci riuscireste…Trovate un altro motivo…e pensate a questo motivo per almeno una settimana…dopo dichè attuatelo questo proposito celatosi sotto il “motivo”….per esempio…”non le compro più”…oppure….”non mi piace più fumare”……oppure…”mi fa diventare gialle le dita…basta”…..Ma mai…”smetto di fumare”……CAPITO???????

  2. In riferimento alle dichiarazioni del portavoce Douglas Bettcher Direttore della Tobacco free iniziative dell’ Oms , uscite nei giorni scorsi dalle agenzie di rete internet ,sulla sicurezza della Sigaretta Elettronica , la società Metropol Trading Italia distributore della Sigaretta Elettronica Life, ribadisce che la sigaretta elettronica con brevetto n 200820037366.6 non è nociva!
    Per questo motivo è fondamentale chiarire alcuni punti: innanzitutto che le parti elettroniche del prodotto LIFE sono corredate da certificati di conformità CE mentre le ricariche Life contengono aromi (cioè sostanze normalmente utilizzate nell’industria alimentare), e se richiesto dai consumatori anche un basso contenuto di nicotina.
    Per certificare la qualità del prodotto lo abbiamo sottoposto, come previsto dalla legge, ad analisi doganali nonché ad analisi svolte da autorevoli laboratori Italiani.
    Relativamente alla nicotina, dalle stesse analisi è certificato che la Life ne contiene un valore inferiore a 0,9 mg/filtro, valori ad di sotto di quelli normalmente assunti mediante il consumo di una normale sigaretta.
    Tutti conoscono ormai i danni del fumo che vantano ben 4000 sostanze altamente tossiche, come il catrame, il monossido di carbonio ecc. ecc. sarebbe davvero pretestuoso pensare che una semplice ricarica di aromi alimentari e una minima dose di nicotina possa essere pericolosa per un fumatore abituato ad inalare sostanze ben più tossiche e cancerogene come da anni ribadisce l’Organizzazione Mondiale della Sanità.

    Inoltre è importante precisare che la sigaretta elettronica Life è pienamente funzionale allo scopo/utilità per cui è stata brevettata, cioè l’essere dispositivo finalizzato per uso non medico e di conseguenza privo di finalità terapeutica. Mai la nostra società ha millantato o reclamizzato il contrario.
    Pertanto prendiamo le distanze da chi cerca di screditare il nostro prodotto; ci riserviamo, appena avremo notizie più certe sull’autore dell’articolo di agire contro di lui (o il suo committente) in sede legale per il reato di diffamazione, consapevoli che la commercializzazione di un prodotto così innovativo e con queste caratteristiche qualitative possa dare fastidio e creare motivo di preoccupazione alla concorrenza.
    Infine mettiamo a disposizione di chiunque vorrà approfondire la conoscenza delle caratteristiche della sigaretta elettronica Life, tutta la certificazione in nostro possesso.

    http://www.sigaretta.biz

  3. Io sinceramente ho comparato un altro tipo di sigaretta in giro per la rete mi sono imbattuto nel loro sito, lo acquistata, e comunque alterno sia la sigaretta normale con questa elettronica, lo pagata 80.00 euro ha due batterie il caricatore e 5 filtri all’ interno della confezione, pero e molto più piccola di quella che ho visto nel blog quando lo acquistata io le spese di spedizione erano ancora a carico loro quindi mi e costata 80,00 euro compreso le spese di spedizione,fin quando lo presa io all’interno del libretto di istruzioni poi c’era un altro sito dove era visionabile il certificato CE e poi i loro filtri sono stati testati dal’ università di napoli, comunque, posto il sito per chi vuole vederlo, http://www.janty.it, io fumavo due pacchetti al giorno ora ne consumo uno a settimana ne fumo giusto una dopo pranzo o cena o dopo qualche caffè e posso dire che comunque, a me mi ha aiutato, risparmio di sicuro sto fumando meno la sigaretta normale, infatti credo che a natale ne regalerò qualcuna 😛 cosi per quest’ anno e risolto anche il problema regalo.

  4. @ Sigaretta Life:
    dopo aver letto tutti i benifici che avrei avuto con life sono andata in farmacia del mio paese sarno sa è l ho comprata sono titolare di un negozio di parrucchiere e l ho pubblicitato tantissimo dopo due giorni gia non funzionava ho chiamato il centro assistenza,mi ha consigliato di farmela sostituire,cosi è stato,tanto vero che il farmacista non avendo quella che ho comprato mi ha dato sempre allo stesso prezzo la mini life.appena due giorni anche questa non si accende più la luce rossa.ho provato di tutto ma non funziona.adesso mi chiedo chi mi rimborsa e come mi giustifico adesso con la mia clientela.sicura di una vostra risposta gradirei essere contattata.

  5. Gentilissima, chiami il nostro centro assistenza 0332551632 @ ESPOSITO MARIA ROSA:

  6. io penso che sará una buon idea a provarci, non e una garanzia con la sigaretta elettronica che uno si toglie il vizio ma e uns chance

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>