Come fare i pomodori pelati, ecco la ricetta

di Salvina Commenta

pomodori pelati

Il pomodoro, principe indiscusso delle tavole italiane, si presta ad essere conservato in molti modi: sia secco sott’olio che sotto forma di salsa in bottiglia, solo per fare qualche esempio, è delizioso e può essere consumato per tutto l’anno. Allo stesso modo, un ottimo metodo per conservare i pomodori freschi  è fare in casa i pomodori pelati. L’operazione è molto più semplice di quanto possa sembrare, basta seguire le nostre indicazioni passo passo e il gioco è fatto.

Fare da voi i pomodori pelati vi permetterà di risparmiare un pò sulla spesa durante l’inverno e, non meno importante, di portare in tavola un prodotto sicuro, fresco e genuino.

Ingredienti per 2 kg di pomodori pelati

2 kg di pomodori perini;

40 grammi di sale grosso;

2 litri di acqua.

Occorrente

barattoli di vetro a chiusura ermetica abbastanza capienti (decidete il formato in base alle vostre esigenze);

una pentola piuttosto larga;

un coltello da cucina appuntito.

Procedimento

Lavate i pomodori con abbondante acqua fredda e conficcate al centro di ognuno di essi la punta del coltello in modo da permettere la fuoriuscita di parte del succo e dei semi.

Immergete i pomodori dentro a una pentola di acqua bollente per non più di un minuto. Trascorso questo tempo scolateli e lasciateli raffreddare, quindi spellateli con molto cura. Una volta pronti sistemateli in piedi dentro ai barattoli.

A questo punto portate ad ebollizione i due litri di acqua con i 40 grammi di sale. Non appena l’acqua si sarà intiepidita versatela sui pomodori dentro ai barattoli fino a ricoprirli completamente e sigillate.

Una volta pronti i barattoli dovranno essere lasciati a sobbollire per un’ora, in modo da risultare ben sterilizzati.

Per concludere

Questo tipo di conserva si mantiene anche per 10 mesi. Tuttavia se al momento dell’apertura si produce un rumore molto forte è più opportuno rinunciare a consumare la conserva.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>