Risparmiare con le creme abbronzanti fai da te

di Paola Assanti 2

E’ vero, l’estate è quasi finita, ma poichè c’è ancora qualche giorno di settembre da poter sfruttare, vi lasciamo qui qualche indicazione su come creare una serie di trattamenti solari, dalle creme abbronzanti ai trattamenti dopo sole, tutto molto economico e divertente, da tenere a mente magari anche per la prossima estate!

Burro solare

Ingredienti

– Burro di Karitè grezzo bio 80 g (di ottima qualità, in erboristeria o negozi bio)
– Amido di mais (Maizena) 15 g (al supermercato o negozi bio)
– Olio di riso addizionato di Vit. E 15 g
– Olio di Jojoba bio 10 g (in erboristeria o negozi bio)
– Olio extra vergine di oliva non filtrato 15 g (al supermercato)
– Lecitina di soia da pasticceria 20 g (non è comunque indispensabile per la ricetta)
– Olio essenziale Lavanda aspic 5 gocce
– Olio essenziale Geranio rosato 2 gocce

Mescolate bene gli ingredienti, tranne il Burro di Karitè e gli oli essenziali. Metteteli in un recipiente a bagnomaria, senza far bollire e a fiamma bassa, insieme al Burro di Karitè mescolando bene finchè è fuso e tutti gli ingredienti sono ben amalgamati. Mettete il tutto in un barattolo aperto per lasciare intiepidire il composto. Una volta tiepido, versate gli oli essenziali e mescolate bene. Tappate e lasciate raffreddare per un’ora. Da conservare al fresco per massimo 3 mesi.

Olio solare

Ingredienti

– Olio di Jojoba bio 1 parte (in erboristeria o negozi bio)
– Olio di riso addizionato di Vit. E 2 parti
– Olio extra vergine di oliva non filtrato 2 parti
Mischiare bene gli oli e metterli in un flacone con buona chiusura. Profumate con pochissime gocce di Olio essenziale  a vostro gusto. Da utilizzare sulla pelle umida, la pelle lo assorbirà meglio. Da conservare in luogo fresco per 3 mesi.

Trattamenti dopo-sole

Vi consigliamo di utilizzare, durante bagno o doccia,  2-3 cucchiai di Amido di mais e 2 spruzzatine di detergente intimo. Tamponate la pelle, poi sciacquatevi. Alla fine applicate una crema corpo idratante.

Maschera idratante viso

Ingredienti
– 1 banana matura a pezzetti
– Mezza carota grattugiata
– 1 cucchiaino di zucchero
– 2 cucchiaini Lecitina di soia granulare non OGM
– 5 cucchiai d’acqua da fonte di montagna
– 1 cucchiaio di olio di riso (con Vit. E)

Frullate tutti gli ingredienti. Stendere il composto ottenuto sulla pelle e lasciare agire per 30 minuti. Sciacquare con acqua tiepida. Contribuisce ad abbronzarvi di più e a mantenere la tintarella!! Si può fare anche 2 volte a settimana, prima e dopo l’esposizione. Alla fine, applicate sempre una crema idratante.

Commenti (2)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>