Arriva la Christmas card di Vodafone: parole e sms gratis

di Laura 14

Gli adolescenti non vedono l’ora che arrivi il momento: mandare sms all’infinito, parlare di tutto di più tramite il cellulare, barzellette, filastrocche, catene di Sant’Antonio, scherzi, ed a Natale e Capodanno auguri a tutti i parenti e amici. Torna la tanto attesa Christmas Card: Vodafone presenta le nuove promozioni natalizie per un Natale ricco di parole e messaggi.

Con Christmas Card Parole e Christmas Card Messaggi, i clienti Vodafone potranno fare gli auguri di Natale proprio a tutti grazie alla convenienza delle promozioni natalizie scegliendo la propria Christmas Card, attivabile da 20 novembre 2008 al 20 gennaio 2009, al prezzo di 5 euro.

Christmas Card Messaggi: è attivabile per 30 giorni con una carta servizi da 5 euro e per chi effettua una ricarica di almeno 15 euro è gratis. I clienti Vodafone che attiveranno Christmas Card Messaggi potranno chattare gratuitamente con Vodafone Messenger e restare in contatto con gli amici della community di Windows Live Messenger e Yahoo! Messenger.

Con Christmas Card Messaggi è possibile inviare:
100 SMS + 100 MMS GRATIS al giorno verso Vodafone, pagando solo il primo della giornata
100 SMS GRATIS al mese verso i numeri di altri operatori, pagando solo il primo della giornata.

Puoi attivare Christmas Card Messaggi entro il 20 Gennaio 2009 al costo di 5 €.
E con una ricarica di almeno 15 € l’attivazione è gratuita.

Ai messaggini preferite le parole? Christmas Card Parole: la promozione restituisce, con una ricarica omaggio, quello che si spende per chiamare tutti i cellulari e i numeri di rete fissa nazionali. Ogni 10 euro di chiamate effettuate si riceve una ricarica gratuita di 10 euro, fino a un massimo di 250 euro. La Christmas Card Parole ha una durata di trenta giorni, è attivabile con una carta servizi da 5 euro ed è gratuita per i nuovi clienti Vodafone ricaricabili.

Possibile attivare la promozione direttamente online dalla tua Area personale “190 Fai da te”. In alternativa:
– presso un qualsiasi Punto Vendita Vodafone
– con una carta servizi da 5 € chiamando il numero gratuito 42070.

Commenti (14)

  1. Se l’anno scorso chiedevano 8€, quest’anno ne chiedono 5, dove sta la fregatura?
    Se prima potevate inviare messaggi in libertà (fino a 100 al giorno) al solo costo iniziale della promozione (8€) adesso, inviando almeno un messaggio al giorno, per trenta giorni (la durata della promozione), si pagano 5€ iniziali + 3,60€ (considerando il costo di un singolo messaggio a 0,12€). In totale 8,60€
    Non va bene….

  2. boicottate la nuova christmas card! vergognosa, sono quasi 10 anni che la faccio, ora è praticamente uguale a infinity

  3. L’abuso della parola “gratis” non è una buona cosa. Finchè lo fanno i pubblicitari è scorretto ma comprensibile, qua lo è meno (comprensibile).

  4. @ Dario Egidio Rinaldi:
    per non parlare della parte mms, l’anno scorso tutti gratis, quest’anno si paga il primo 50 centesimi, assurdo

  5. Ovvio che i gestori telefonici non possono “regalare” nulla, da qualche parte il denaro devono pure riprenderlo. Ricordiamoci che sia Tim che Vodafone fanno lavorare tante, tante, tantissime persone, hanno gli azionisti da pagare (e quindi investitori da tutelare). Certo, il denaro Vodafone lo ha, potrebbe rispondermi qualcuno, per cui potrebbe benissimo far mandare sms realmente gratis. Ma lo sapete che ogni singola operazione dei gestori telefonici è sottoposta all’Autority? Per Vodafone potrebbe anche essere conveniente fare un’offerta del genere, ma sarebbe immediatamente bocciata dall’Autority poichè ciò farebbe diventare Vodafone estremamente competitiva e “spazzerebbe” dal mercato H3G e Wind che devono ancora crescere e sono, volutamente, aiutati dall’Autority.

    Per quanto riguarda il risparmio con la Christams card, credo che per chi abbia tanti tanti amici e tanti tanti parenti a cui inviare auguri e cn cui parlare un pò, la Christams card rimane ancora conveniente. Tantissima gente l’ha attivata.

  6. Il problema, secondo me, non è il fatto che i gestori non regalino nulla: è normale, non sono associazioni di volontariato. E’ normale (purtroppo) anche che abusino della parola “gratis” quando di gratis c’è ben poco, ma è il gioco del marketing.

    Meno normale è che le stesse imprecisioni le faccia un blog come questo, che dovrebbe dare consigli “indipendenti” ai lettori.

  7. Io solitamente dopo aver letto un titolo leggo anche l’articolo. E mi pare che quest’ultimo spieghi bene i costi. 🙂 Il consiglio quindi non cambia: se i messaggi sono tantissimi come lo sono amici e parenti, ve lo assicuriamo, la Christmas card conviene!

  8. Anch’io: “mandare sms all’infinito” 😀

    Comunque il senso di quello che ho scritto era un altro, vabbè…

  9. Quest’anno la christmas è l’infinity sono la stessa cosa

  10. Ciao a tutti,
    io non ho capito bene…………per la Christmas Card Parole………..me l’hanno attivata gratis a Gennaio. Però i conti non mi tornano,,,,,,,,,,,non è chiaro. Io spendo 10 euro e loro mi ricaricano 10 euro. Poi però devo spendere quei 10 euro lì per reiniziare a conteggiare i nuovi da 10 euro da spendere per ricevere la ricarica gratis??
    Perchè se non è così allora mi fregano.
    Potevano anche spiegarsi meglio però.
    Grazie ciao

  11. Esatto, devi riconteggiare i 10 euro dal momento in cui tu hai già speso i 10 di bonus…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>