Come risparmiare spazio sullo smartphone

di Redazione 1

Per i tanti possessori di uno smartphone con memoria inferiore ai 16 giga il problema di come risparmiare spazio si presenta con costanza: ecco alcuni consigli per chi vuole ridurre il problema sul suo smartphone da 8 giga di memoria interna e per chi, più in generale, vuole consumare meno spazio nell’uso quotidiano del dispositivo.

Come si può risparmiare spazio sullo smartphone? Anzitutto, tanto che si possieda uno smartphone con sistema operativo Android, tanto che si utilizzi uno smartphone Apple o con OS Microsoft, occorre considerare la possibilità di usare di più il servizio di cloud storage (Google Drive, iCloud ma anche lo OneDrive di Microsoft), in modo da poter beneficiare di spazio aggiuntivo per salvare file che non si utilizzano di frequente ma che non si vuole comunque cancellare.

Per chi ha dei piani per la navigazione sul web che consentono il consumo di molti dati un’altra ottima idea per risparmiare spazio sullo smartphone è quello di affidarsi alla musica in streaming con servizi come i noti Spotify e Deezer. Attenzione inoltre ai filmati realizzati a oltre qualità: occupano una gran quantità di spazio ed è pertanto bene non dimenticare di spostarli sull’hard disk di un PC. Ovviamente è poi basilare mantenere sullo smartphone solo le app che vengono realmente usate, procedendo a un’opera di pulizia di tanto in tanto, mentre per chi usa molto Whatsapp è consigliabile non salvare automaticamente ciò che si riceve (come immagini e filmati), ma accettare di farlo di volta in volta.

Photo credits | Sean Hobson su Flickr

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>