Occhi stanchi dal computer, rimedi naturali economici

di Malvi Commenta

Se passate tante ore al computer è probabile che arriviate alla sera con occhi stanchi e arrossati. Quali sono i rimedi naturali migliori per restituire loro un po’ di sollievo? Le alternative da seguire possono essere tante a partire dal seguire alcune buoni abitudini: tra queste quelle di non stare troppe ore di fila davanti al monitor, anche se questo non è sempre possibile, soprattutto per le persone che con il computer ci lavorano.

Ma se arrivate alla sera con gli occhi stanchi, ecco una mini lista di rimedi naturali economici utili per trovare sollievo fin da subito. Intanto la camomilla: grazie alle sue proprietà lenitive aiuta gli occhi a ritrovare equilibrio. Preparate la camomilla lasciatela raffreddare e poi, quando ha raggiunto la temperatura ambiente, imbevete dei dischetti di cotone che, una volta strizzati, andrete ad appoggiare sugli occhi.

BORSE OCCHI, 3 RIMEDI NATURALI PIÙ ECONOMICI PER COMBATTERLE

La camomilla rilassa e gli occhi stanchi ne trarranno beneficio. Anche i cetrioli hanno proprietà benefiche perfette per la cura degli occhi stanchi: sono freschi e energizzanti e se applicati sull’occhio per qualche minuto, tagliati a rondelle non troppo sottili, vi aiuteranno a ritrovare benessere dopo una giornata passata davanti al computer.

Tra i rimedi naturali economici utili da usare in questo caso anche la patata che generalmente è indicata per gli occhi arrossati. Ma sappiamo che l’arrossamento è uno dei sintomi tipici degli occhi stanchi e provati. Tagliate la patata a rondelle e mettetela sopra l’occhio: dopo un quarto d’ora circa rimuovetela e sciacquate con abbondante acqua fredda.

Foto | Thinkstock

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>