Melatonina, rimedio naturale economico per dormire

di Malvi Commenta

La melatonina è uno dei rimedi naturali più economici e utilizzati in caso di insonnia: ecco i suoi effetti benefici

La melatonina è uno dei rimedi naturali più economici e utilizzati in caso di insonnia. Viene spesso usata non solo da chi non riesce ad addormentarsi alla sera ma anche da chi ha spesso il sonno spezzettato che impedisce quindi all’organismo di riposare bene e in modo continuo.

insonnia


La melatonina è una sostanza chimica naturale prodotta dalla ghiandola pineale che in alcune persone tende ad essere prodotta con un po’ meno regolarità e in quantità più basse. Ecco perché esistono in erboristeria e/o farmacia le gocce di melatonina, da prendere per facilitare un corretto riposo. La melatonina è considerata uno dei rimedi naturali low cost più efficaci per contrastare l’insonnia. Non solo però, perché questa sostanza viene consigliata anche in altri casi, per esempio per diminuire gli effetti dovuti all’astinenza da fumo della sigaretta. Studi hanno dimostrato che la melatonina è in grado di agire in modo positivo anche su fibromialgia, depressione ed emicrania.

Si tratta di un rimedio naturale, quindi particolarmente indicato per non appesantire l’organismo. E’ inoltre piuttosto economico, altro aspetto da tenere in considerazione quando si parla di rimedi naturali per curare piccolo disturbi. Potrete trovare questo rimedio in farmacia e erboristeria abbiamo detto, ma negli ultimi tempi anche molti supermercati hanno allestito al loro interno un’area dedicata a prodotti naturali per la salute di ognuno di noi. Per risparmiare qualcosa potrete prima andare a cercare lì.

Ti potrebbe interessare anche:

 5 ERBE LOW COST EFFICACI CONTRO L’INSONNIA

I 10 ALIMENTI PIÙ ECONOMICI CONTRO L’INSONNIA

I 10 CIBI ANTISTRESS PIÙ ECONOMICI

Foto | Thinkstock

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>