Pneumatici invernali, entro quando passare agli estivi per evitare multe

di Redazione Commenta

Per tutti coloro che adoperano pneumatici invernali scatta l’obbligo delle gomme estive: gli automobilisti dovranno effettuare il cambio degli pneumatici entro il 15 maggio 2015, altrimenti si rischia di incorrere in multe decisamente pesanti.

Arriva il momento di passare dagli pneumatici invernali alle gomme estive. Una recente circolare del Ministero dei trasporti chiarisce che la sostituzione delle gomme deve avvenire entro il prossimo 15 maggio: per chi dovesse mancare a quest’obbligo il rischio è quello di multe molto salate. A partire dal 16 maggio gli automobilisti con pneumatici invernali ancora installati rischiano una multa che va dai 419 ai 1682 euro. Per chi è attrezzato in tal senso la multa scatta in base all’indice di velocità delle gomme.

Più precisamente, infatti, le multe per gli pneumatici invernali oltre la data del cambio avvengono se le gomme invernali M+S hanno indice di velocità inferiore a quello segnalato dalla carta di circolazione (il codice relativo alla velocità è rappresentato da una lettera posta al fianco degli pneumatici). Informazioni utili a comprendere se si ricade nella casistica considerata per le multe, sono riportate all’interno del libretto di circolazione della propria automobile, nella sezione dedicata ai codici degli pneumatici. Come spiegato di recente da Altroconsumo, è decisamente consigliato effettuare il cambio prima del 16 maggio in quanto alle dure multe di cui abbiamo già parlato, possono aggiungersi anche il ritiro del libretto e l’invio della vettura in revisione. In poche parole, per chi utilizza gomme invernali, quindi per i tanti automobilisti che attraversano spesso zone innevate o ghiacciate, è assolutamente fondamentale non dimenticarsi di provvedere alla sostituzione.

Photo credits | Thinkstock

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>