3 rimedi economici contro il calcare

di Malvi Commenta

Quali sono i principali rimedi naturali utili contro il calcare che molto spesso si va a insediare nei posti più complicati da pulire? Non occorre acquistare prodotti specifici: la guerra al calcare può essere fatta anche attraverso l’utilizzo di alcuni rimedi fai da te che sono lo stesso efficaci e ovviamente molto più economici.

bicarbonato

Intanto il bicarbonato di sodio che ha tantissime proprietà benefiche: tra le tante riesce anche a eliminare il calcare in modo efficace e rapido. Il bicarbonato costa poco e, se mixato al limone che deterge a fondo e profuma, sarà per esempio perfetto per pulire il lavello della cucina e renderlo splendente.

COME ELIMINARE IL CALCARE DAL FERRO DA STIRO SPENDENDO POCO

Anche l’aceto è tra i rimedi economici migliori da usare contro il calcare. In particolare ci riferiamo all’aceto bianco che è perfetto per la pulizia del piano cottura o i ripiani del frigorifero che vanno puliti con una certa continuità perché si macchiano facilmente. L’aceto bianco costa pochissimo e si rivela perfetto anche per detergere e disinfettare il ferro da stiro, dove molto spesso si forma il calcare, la lavatrice e le caffettiere.

COME RIMUOVERE IL CALCARE DAL WC CON LA PIETRA POMICE

Il terzo rimedio naturale low cost da sfruttare contro il calcare è l’acido citrico che va sciolto nell’acqua e poi strofinato sulla superficie da pulire a fondo con l’aiuto di una spugna. Anche questo rimedio naturale non costa molto ed è davvero molto efficace per ottenere superfici brillanti e pulite.

Foto | Thinkstock

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>