Cosmetici fai da te, risparmiare grazie all’uovo

di Malvi Commenta

Torniamo ad occuparci di cosmetici fai da te che risultano essere sempre molto efficaci e soprattutto molto più economici rispetto a quelli acquistati in negozio. Molti alimenti, di quelli che si trovano in dispensa con una certa facilità, possono infatti essere utilizzati per prendersi cura del proprio corpo. Tra questi c’è l’uovo.

Le proprietà cosmetiche dell’uovo sono tantissime: può essere infatti utilizzato per curare la pelle e i capelli ed è alla base di maschere per il viso idratanti e nutrienti. Se volete donare nuova elasticità alla pelle del vostro viso dopo una pesante giornata di lavoro, potete usare l’uovo per preparare una maschera dalle mille proprietà. In un recipiente sbattete il tuorlo di un uovo, l’albume montato precedentemente a neve, unite un cucchiaino di miele, un limone strizzato e un pochino di olio, quel tanto che basta per ottenere una crema della consistenza giusta per essere applicata sul viso. Lasciate in posa per una quindicina di minuti salvo poi risciacquare. Questa maschera fai da te all’uovo nutrirà la vostra pelle e, grazie al miele, al limone e all’olio, avrà anche proprietà purificanti.

MASCHERA ALL’UOVO PER IL VISO A 1 EURO

Ma l’uovo è anche perfetto per curare i capelli sfibrati. Basta mescolare 2 tuorli a un po’ di gel di semi di lino, miele, rum e un cucchiaio di farina di ceci per creare un impacco perfetto per donare nuova lucentezza ai capelli sfibrati e stressati dagli agenti atmosferici. Lasciate in posa per un quarto d’ora e procedete poi al normale shampoo. L’uovo ha proprietà nutrienti e ristruttura il capello fin dalla radice. Basterà utilizzare questa maschera d’abitudine, almeno un paio di volte a settimane, e vedrete che i risultati arriveranno.

Come anticipato, dunque, l’uovo in cosmetica aiuta a risparmiare garantendo comunque ottimi risultati: d’altronde, le sue proprietà sono davvero tantissime!

Foto | Thinkstock

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>