Benzina, tornano gli sconti Eni ma solo con carta You&Eni

di Redazione Commenta

Dopo il grande successo riscontrato con i week end di sconti sul carburante della scorsa estate, Eni annuncia il ritorno del risparmio, ma questa volta per beneficiare degli sconti non si potrà usare il contante, ma solo una carta di credito oppure una carta prepagata della Eni stessa, denominata “You&Eni”. Gli sconti saranno comunque più contenuti rispetto al passato e “meno immediati”.

Vediamo cosa propone Eni per il futuro: gli sconti benzina torneranno ma con una formula radicalmente nuova. Anzitutto non si limiteranno al fine settimana ma saranno validi in qualunque giornata. Per beneficiarne occorrerà però possedere e utilizzare una carta You&Eni che permetterà di ottenere sconti alla stazione di servizio o di accumulare punti per dei successivi buoni benzina. Quindi spendendo si potranno accumulare punti che daranno diritto a ulteriore benzina tramite buoni. Ma a quanto ammonterebbero i potenziali nuovi sconti sulla benzina proposti da Eni?

Si parla di 12,5 centesimi di sconto complessivo per ogni litro acquistato, una somma che può tuttavia salire nel caso il guidatore si anche il sottoscrittore di un’offerta Eni3 per un nuovo contratto gas e/o luce, se questo viene effettuato entro il 31 gennaio del prossimo anno si potrà infatti godere di un ulteriore sconto di 6 centesimi a litro sul carburante per ben 2 anni, portando al massimo i nuovi sconti Eni raggiungendo un risparmio pari a 18,5 centesimi di euro per ogni litro. Si noti che grazie alla promozione lancio nei prossimi mesi in particolare si potrà beneficiare degli sconti di cui sopra tanto per rifornimenti entro stazioni Eni in modalità Servito quanto in modalità Fai da te. Sebbene la maggior parte dei punti You&Eni vengano guadagnati nelle relative stazioni di servizio ulteriori punti vengono guadagnati acquistando nei negozi con marchio Cartasì e MasterCard. Sebbene il risparmio non sia ingente e lampante come quest’estate l’iniziativa Eni appare comunque come degna di considerazione.

Photo Credits | drabikpany su Flickr

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>