Conti corrente senza spese, la nuova proposta di CheBanca!

di Redazione Commenta

I conti corrente senza spese destano sempre un certo interesse. Ora arriva la nuova proposta di CheBanca! senza spese di gestione, senza spese per le operazioni, per la carta di credito o per il bollo. Vediamola insieme più nel dettaglio.

Tra i conti corrente senza spese arriva la nuova proposta (versione rinnovata) da parte di CheBanca! L’offerta è senz’altro interessante e propone: nessuna spesa per la gestione del conto, operazioni bancarie sempre a titolo gratuito, carta di credito anch’essa gratis e, infine, nessuna imposta di bollo se il conto CheBanca! senza spese che si va ad aprire verrà utilizzato solo ed esclusivamente via web. Il conto a tutti gli effetti diventa senza alcuna spesa per chi lo adopererà via internet, mentre per chi vuole ricorrere alla classica filiale fisica dovrà pagare un canone mensile di 2 euro (a conti fatti non eccessivo). La proposta di CheBanca! è interessante anche perché permette a tutti coloro che sono già titolari di un conto di modificare il proprio filo, passare alla gestione via web e quindi non spendere più un solo centesimo per poterlo utilizzare.

Quali sono per la precisione le operazioni gratuite consentite? Si parla di prelievi bancomat, bonifici verso l’intero territorio europeo anche ricorrenti, le operazioni di accredito delle retribuzioni o delle pensioni, il pagamento delle imposte modello F24 e dei bollettini MAV, RAV, RI.BA nonché delle bollette. E ancora la possibilità di effettuare ricariche al proprio numero di cellulare, l’assegnazione di una carta di credito Mastercard e un blocco annuo di assegni non trasferibili. Ora qualcuno si chiederà come fare nel caso, per qualsiasi motivo, si avesse effettivamente bisogno dell’aiuto del personale di una delle filiali. La risposta è semplice: l’operazione in questione verrà a costare 3 euro e il proprio profilo di conto corrente a zero spese resterà invariato. Nessuna spesa mensile per il canone verrà riaddebitata in alcun modo. Si tratta di una proposta interessante, questa di CheBanca!: chi è in cerca di un conto a zero spese la valuti con attenzione.

Photo Credits | jeff belmonte su Flickr

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>