10 usi economici dell’aceto di mele

di Malvi Commenta

L’aceto di mele è un ottimo alleato low cost, utile per una moltitudine di situazioni. Se volete risparmiare, dunque, è assolutamente da tenere in considerazione. Serve un po’ per tutto: per la cura del corpo, per la pulizia della casa. Ecco 10 usi economici dell’aceto di mele.

1. Pulisce a fondo

Per pulire a fondo il forno, anche quello a microonde è utilissimo: basta aggiungerne un po’ su una spugna, diluito con acqua, e poi andare a ripulire bene. L’aceto di mele, rispetto a quello classico, ha un odore più gradevole e per questo motivo si può tranquillamente utilizzare.

2. Deterge

E’ ottimo anche per detergere il frigorifero: anche in questo caso, diluitelo con un po’ di acqua e passatelo sulle superfici. Lascerà un odore gradevole che sentirete ogni volta vi avvicinerete per aprile il frigo.

3. Elimina le incrostazioni

L’aceto di mele è ottimo anche per eliminare le incrostazioni. La miscela è presto fatta: 1/4 di aceto di mele unite a 3/4 di acqua per eliminare anche il calcare più ostinato.

4. Combatte i cattivi odori

I cattivi odori spariranno se spruzzerete un mix di acqua e aceto di mele in giro per casa. E’ questo un rimedio economico e tutto naturale che vi farà dunque evitare di acquistare prodotti chimici e risparmiare sulla spesa.

5. Stimola la circolazione

Tante le proprietà benefiche dell’aceto di mele che è anche ottimo per stimolare la circolazione. Consumarne con una certa regolarità, dunque, è una buona mossa per assicurarsi la salute delle gambe.

6. Combatte la cellulite

Proprio perché stimola la circolazione, ecco che l’aceto di mele è anche un valido rimedio low cost contro cellulite e ritenzioni di liquidi. Se volete dire addio a gambe gonfie e pesanti, allora, usatelo: l’effetto pelle a buccia d’arancia sparirà.

LE 3 TISANE ANTICELLULITE PIÙ ECONOMICHE

7. Attiva il metabolismo

Tra i 10 usi economici dell’aceto di mele c’è anche quello che ne fa un perfetto alleato per la linea: stimola infatti il metabolismo e dunque è perfetto per chi è a dieta e deve tenere sotto controllo il peso. Costa poco ed è quindi perfetto per mantenersi in linea risparmiando!

8. Combatte il gonfiore addominale

Siccome stimola la produzione della saliva e degli enzimi, ecco che l’aceto di mele è anche particolarmente utile per combattere il mal di pancia e il gonfiore addominale.

9. Cura le gengive

Se avete gengive arrossate che vi fanno male o vi sanguinano, sappiate che potete usare con ottimi risultati l’aceto di mele: basterà aggiungerlo a un po’ di acqua per dei perfetti gargarismi low cost.

10. Combatte l’acne

Tra i 10 usi economici dell’aceto di mele c’è anche questo: migliora la pelle, la rende più liscia ed è efficace anche contro acne e piccoli brufoletti. E’ un potente antiossidante naturale, quindi aiuta a contrastare i radicali liberi che sono causa dell’invecchiamento della pelle.

RIMEDI NATURALI ED ECONOMICI PER COMBATTERE L’ACNE

Insomma sono davvero tantissimi gli usi economici dell’aceto di mele e dunque vale la pena prenderlo sempre in considerazione per prendersi cura del corpo e della casa senza spendere troppi soldi.

Foto | Thinkstock

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>