leonardo.it

Come allargare le scarpe strette

 
Paola Assanti
31 agosto 2010
Commenta

Comprare un paio di scarpe non è semplice. Provandone svariate in un negozio, magari si hanno i piedi gonfi e non si capisce se ci vadano bene o no, oppure andiamo così di fretta che sembra siano il nostro numero ed invece non è così, o ancora, quelle scarpe che abbiamo visto ci piacciono così tanto, ma non c’è il nostro numero, eppure ci convinciamo che quelle che stiamo ostinatamente provando, seppure evidentemente più piccole, siano state create per il nostro piede! A tante invece è capitato acquistarle on line, e se si sbaglia in un negozio, provandole, è quasi impossibile scegliere sul web il numero giusto. Per ovviare al problema delle scarpe strette arrivano così differenti rimedi che sembra siano davvero in grado di risolvere questo “dramma” per tanti di noi.

Il primo consiste nell’inserire nelle scarpe delle bustine per surgelare, con un pò d’acqua, e metterle nel freezer aspettando che ghiaccino, in quanto, come si sa, l’acqua, diventando ghiaccio, espande il suo volume. Le terremo nel freezer per circa un’ora, poi fuori dal freezer le lasceremo per circa 20 minuti, dando al ghiaccio il tempo di scongelare per poter rimuovere le bustine. Asciughiamo bene le scarpe e proviamole: il risultato dovrebbe sorprendervi! Altri metodi da sfruttare riguardano l’utilizzo di appositi spray veduti nei negozi che trattano  articoli per calzolai (solette, calzascarpe, cuscinetti ) o grossi rivenditori di scarpe. Se preferite ricorrere ai metodi “artigianali”, possiamo suggerirvi di inserire all’interno delle scarpe della carta di giornale imbevuta d’acqua o d’alcol, ma consiglio vivamente di utilizzare l’acqua perchè con l’alcol le scarpe potrebbero macchiarsi.

Personalmente, ammetto di  aver provato il primo metodo che vi abbiamo suggerito, quello delle bustine da congelare, e posso dire di aver posto rimedio ad un bel problema che avevo provato, svariate volte, di risolvere, inserendo della carta di giornale, ma non era servito a molto! Le scarpe in tessuto, come nel mio caso, sono difficli da allargare solo con un pò di carta, specialmente se si tratta di un tessuto duro che, purtroppo, in genere si allarga solo indossando più volte le scarpe. Ora, non vi resta che provare: in fondo, non perdete nulla. Ci auguriamo solo di esservi stati d’aiuto!

Articoli Correlati
YARPP
Pulire le scarpe senza lucido con rimedi naturali

Pulire le scarpe senza lucido con rimedi naturali

Pulire le scarpe utilizzando rimedi naturali che ci facciano risparmiare è possibile. Potrebbe capitare, un giorno, di dover indossare proprio quel paio di scarpe che però va pulito, lucidato, e […]

Chewing gum, come toglierlo da vestiti e scarpe

Chewing gum, come toglierlo da vestiti e scarpe

Quante volte è capitato di calpestare, per strada, una gomma da masticare? Tante! E quante volte siamo riusciti a toglierla con facilità? Poche! Qui di seguito vi proponiamo qualche possibile […]

Jogging, come scegliere la scarpa migliore?

Jogging, come scegliere la scarpa migliore?

Le città si svuotano, e gli amanti della corsa ne approfittano! Oltre all’aria buona che respira senza troppi veicoli in giro, l’amante dello jogging ha bisogno, naturalmente, che le scarpe […]

Borse e scarpe con fiori in feltro

Borse e scarpe con fiori in feltro

Rinnovare un vecchio paio di ciabatte o una borsa con dei fiori in feltro è facile ed economico, oltre che di gran moda quest’anno. La varietà di colori e di […]

Bricolage a costo zero, come riutilizzare le scatole delle scarpe

Bricolage a costo zero, come riutilizzare le scatole delle scarpe

La nostra casa è spesso piena di cianfrusaglie: occhiali da sole (notoriamente sparsi ovunque per la casa), chiavi, gioielli, biglietti da visita, carte di credito e tutte le varie tessere […]

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento