Come risparmiare sull’uso dell’asciugatrice

 
Maris Matteucci
10 dicembre 2013
Commenta

asciugatrice

L’asciugatrice è utilissima, specialmente in inverno, solo che utilizzarla costa un bel po’. Questo magico strumento, che in un’ora scarsa asciuga anche i panni più pesanti, consuma infatti molta energia e molto spesso il suo utilizzo provoca un innalzamento piuttosto sostanzioso della bolletta. Ci sono però alcuni trucchetti per poter risparmiare pur utilizzando l’asciugatrice.

Per esempio, il primo consiglio da dare è quello di fare sempre attenzione alla lunghezza dei cicli dell’asciugatura. E’ chiaro che più lunghi sono e più costano per cui a volte è preferibile utilizzare cicli più corti, che magari lascino i panni anche leggermente umidi, piuttosto che fare girare l’asciugatrice all’infinito. Insomma il mix tra asciugatrice e vecchio stendino potrebbe essere la soluzione ideale per avere panni sempre ben asciutti con costi contenuti.

Un’altra attenzione da utilizzare per risparmiare è quella di accendere l’asciugatrice nelle fasce della giornata considerate più low cost. Per esempio la sera oppure alla domenica quando l’energia “costa” meno e dunque anche l’utilizzo di questo elettrodomestico provocherà costi più contenuti. Molte persone preferiscono non accendere l’asciugatrice alla sera o la notte perché hanno paura di arrecare disturbo, specialmente se si abita con altre persone. Occorre dire però che oggi le asciugatrici sono elettrodomestici molto silenziosi per cui possono essere tranquillamente utilizzate anche la sera prima di andare a letto, perché non danno fastidio.

Ovviamente il modo migliore per risparmiare sull’asciugatrice rimane quello di usarla meno possibile e solo in casi estremi. Se avete la possibilità di stendere i panni fuori, e vedete che è una bella giornata, optate per questa soluzione che sicuramente è più low cost. Nei casi in cui questo non è possibile – o perché non avete spazio o perché fuori piove – allora l’asciugatrice va bene. Se avete spesso i riscaldamenti accesi, potete usare in alternativa anche quelli.

Foto | Thinkstock

Articoli Correlati
YARPP
Come risparmiare nella pulizia della casa

Come risparmiare nella pulizia della casa

Le pulizie domestiche, oltre ad essere molto faticose, possono essere anche particolarmente costose. Se ci si affida a prodotti acquistati al supermercato è facile arrivare a spendere decine e decine […]

Come risparmiare sull’energia elettrica

Come risparmiare sull’energia elettrica

Quando vi arriva la bolletta vi prende sempre un mezzo svenimento? Ecco, forse è il caso di cominciare a risparmiare sull’energia elettrica, almeno nei casi in cui questo è possibile. […]

Come risparmiare in tempo di crisi, i 3 migliori consigli per una vita economica

Come risparmiare in tempo di crisi, i 3 migliori consigli per una vita economica

La crisi sta colpendo gran parte delle famiglie italiane e mai come in questo periodo è necessario stringere i denti. Ci sono piccoli accorgimenti, da attuare in casa e non […]

Come usare bene la lavastoviglie per risparmiare sui costi

Come usare bene la lavastoviglie per risparmiare sui costi

Quasi tutti ormai posseggono la lavastoviglie e anche se i costi di questo elettrodomestico incidono sulla quantità di energia usata, pare proprio che nessuno contempli l’idea di farne a meno […]

La bicicletta lavatrice, risparmiare sulla palestra e sul bucato

La bicicletta lavatrice, risparmiare sulla palestra e sul bucato

Avete mai pensato di risparmiare energia elettrica facendo un po’ di moto? Bene, pare che sia possibile grazie alla stramba, ma poi non più di tanto, invenzione di tale Dave […]

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento