Ryanair, le nuove regole per i bagagli

di Fabiana Commenta

Si cambiano le regole in casa Ryanair con l’arrivo del 2018: la compagnia di volo irlandese low cost ha infatti annunciato novità nell’ambito del bagaglio da portare in cabina.

Una stretta sui bagagli che potevano essere portati a bordo gratuitamente che arriva per poter rendere, a detta della compagnia, più veloci le procedure d’imbarco.

offerte voli ryanair

A partire da lunedì  15 gennaio 2018 basta ai trolley in cabina, a meno che non si sia effettuato l’acquisto dell’imbarco prioritario.

La nota dell’azienda specifica che solo ed esclusivamente i clienti che hanno acquistato l’Imbarco Prioritario potranno portare due bagagli a mano in cabina. Tutti gli altri  potranno portare in cabina solo il bagaglio a mano più piccolo e il bagaglio più grande, in pratica il trolley con le ruote, sarà messo gratuitamente in stiva al gate d’imbarco. 

L’idea della compagnia è proprio quella di velocizzare le procedure d’imbarco eliminando i numerosi ritardi di cui la compagnia si è resa “colpevole” nel corso delle ultime disastrose settimane del 2017.

La compagnia ha anche ufficializzato di aver approvato delle tariffe più basse per i bagagli registrati, aumentandone del 33% il peso consentito.

La compagnia ha già ridotto da 35 a 25 euro il costo dei bagagli da stiva e ha aumentato il peso (da 15 a 20 kg) dei bagagli per cercare di incoraggiare un maggior numero di clienti ad acquistare il bagaglio registrato riducendo il volume di quelli a mano.

Ma quanto costa l’imbarco Prioritario? Il biglietto può essere acquistato a 5 euro al momento della prenotazione, oppure a 6 euro fino a un’ora prima della partenza del volo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>