Free CityBus Rapallo, trasporto gratuito in città

di Fabiana Commenta

Il trasporto pubblico diventa gratuito nella città di Rapallo anche se per un periodo limitato di tempo: il nuovo servizio sperimentale con la navetta prenderà il via lunedì 9 aprile e consente ai cittadini di poter usufruire per sei ore di un servizio in via sperimentale, ma gratuita. 

Il servizio navetta prevede la presenza di due minibus da 19 posti che saranno distribuiti su due linee diverse e che effettueranno il percorso Levante e percorso Ponente.

rapallo trasporto

Le linee saranno attive dalle 10 alle 13 e dalle 16 alle 19 da lunedì al sabato. 

Il servizio, sempre in via sperimentale, sarà attivato fino al prossimo 16 giugno e costerà al Comune 38 mila euro.

Il nuovo servizio messo a disposizione di tutti, cittadini e turisti di Rapallo, arriva visti i numero cantieri aperti in città che causano modifiche al traffico o rallentamenti causando problemi alla viabilità.

Free CityBus Rapallo – Mobilità funzionale gratis al servizio dei cittadini, questo il nome completo dell’iniziativa, è stata messa a punto con Atp insieme all’assessore alla mobilità di Rapallo Alessandra Ferrara.

Obiettivo del progetto è migliorare Rapallo attraverso un’opportunità di trasporto gratuita che consente anche di poter usufruire di mezzi di trasporto sostenibili che possano aiutare i cittadini, ma anche rispettare l’ambiente.

 

Ecco nel dettaglio i percorsi delle linee:

“Levante” (contraddistinto dal colore azzurro) ha il capolinea in Ignoto ed effettua fermate in via Pietrafraccia, Val di Sole, via Aurelia Levante, via Baisi, via San Francesco (Castello), via Don Minzoni, via Ferraretto, sul ponte Ampola (funivia) e in fondo a via Betti (incrocio con corso Assereto) prima di tornare alla fermata di Via Milite Ignoto in prossimità del “Cavallino Bianco”.

“Ponente” (contraddistinto dal colore arancione) partirà da largo Aldo Moro (Ponte Annibale), e farà fermate in piazza Cile, via Frantini, via Paolucci, via del Carmelo, chiesa di Sant’Anna, via Mameli, zona rotonda “di Siggi”, via Milano e corso Colombo per poi tornare al Ponte Annibale.

Le due linee non prevedono fermate in via della Libertà, corso Matteotti e corso Italia, tratti stradali già particolarmente congestionati dal traffico veicolare e comunque servite dagli autobus di linea. Per quanto possibile, le tratte del Free CityBus Rapallo saranno diverse da quelle degli autobus di linea per offrire un servizio complementare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>