Trucchi e abiti per Halloween: il vestito da strega fatto da sè

di Laura 25

La notte delle streghe si avvicina, potevamo lasciarvi in balia di banali maschere artificiali e trucchi sintetici ad Halloween? Assolutamente no, ecco il consiglio per un make-up fai-da-te per una notte del 31 ottobre veramente “magica”.

Gli occorrenti:

crema protettiva (molto densa, es. viso per pelli secche, per le mani, o meglio ancora per i neonati) mezzo cucchiaino da tè
– amido (di quello cosmetico, mezzo cucchiaio da tè)
– acqua (1 cucchiaio da tè)
– colorante alimentare (qualche goccia) del colore che preferite, meglio se verde.

Mescolate tutto in una ciotola e spalmate il composto sul viso, il risultato sarà verde strega.

Non avete un costume da strega? Semplicissimo farne uno da sè, basta un tubino nero (che tutte le donne henno nel guardariba) e un cappello da strega, si spera meno diffuso. Se manca nel vostro guardaroba, ecco come poterlo costruire.

Occorrente

– due fogli di cartoncino bianco
– carta crespa nera
– una striscia di carta pesta arancione
– un pennarello indelebile color oro
– un pò di filo nero
– un pò di cotone idrofilo
– scotch
– colla
– forbici

Con uno dei due fogli di cartoncino formare il cono del cappello e regolare la base con le forbici. L’altro cartoncino servirà per la base del cappello: disegnatevi, quindi, il bordo ad anello e ritagliatelo. Rivestite entrambi con la carta crespa nera. Infilate il bordo sul cappello e fermatelo con un pò di colla. Dalla carta arancione ritagliate una striscia di circa 3-4 cm e avvolgetela attorno al cappello.

E per preparare il ragno da poggiare sul cappello o sul vestito? Ritagliare un quadratino di carta crespa nera al cui centro mettere un ciuffo di cotone idrofilo. Formare una pallina e fissatela con un pò di filo nero o con un punto metallico. Tagliate dalla carta nera le sei zampe e dal cartoncino bianco gli occhi e incollate tutto sul corpo del ragno. Attaccate il ragno al cappello con un filo nero che lo lasci un pò appeso. Meglio sul cappello per non rovinare il nostro tubino che coninueremo a usare per serate “normali”.

Commenti (25)

  1. allora…la ricetta è facile:
    prendere 10 cucchiaini di zucchero
    5 di farina 00
    3 di acqua (cucchiai grandi)
    2\1 di uova (2)
    3 di cacao

    mettere in forno….e .. puf!

  2. ciaoooo
    sono brutta

  3. sono angela ma che cazzo mi metto per halloween?

  4. ciao ragazzi come va mi chiamo lili vi voglio diree che questo sito é bellisimo trovidolci buonissimi entrate e leggete

  5. ciao io o il sito foto da sballo provate questomio sito dai non aspettate provate be anche questo sito e bello ma provate il mio di sito

  6. ciao finalmento dopo tanto tempo di ricerca ho trovato il vestito fatto apposta pre me me lo compreto oggi e di cat uoman

  7. carino (abbastanza) ma non riesco a trovare ciò che mi serve

  8. ho bisogno di trovare degli esempi su delle maschere da strega .aiutoooooooooooo!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  9. ciaoooooooooooooooooooooooooo

  10. @ angela:
    aaaaaaaaaaaaaaa angela essi più gentile sennò nella vita nn troverai mai nnt

  11. sarai pure brutta……bleahh

  12. finalmente ho trovato il vestito di halloween è da strega!!! e oggi vado a una festa fantastica. ciao e buon halloween!!!

  13. ciao a tt vorrei sapere kome fare 1 kostume da strega ma ke sia della mia tagli…kome faccio a prendere la taglia giusta x il vestito???? x favore rispondetemi!!! 🙂

  14. @ eleonora:
    ma xkè dici di essere brutta?

  15. @ lili:
    dipende da quanti anni hai angela

  16. io nn so come fare a farmi un vestito da strega da sola con i miei vestiti!!!!!come faccio?????vi prego rispondetemiiii!!!! 😀

  17. ciao, in questo sito secondo me, senza offesa, non c’ è più di tanto, io volevo cercare un trucco per halloween da strega con i ragni disegnati…
    non l’ ho trovato da nessuna parte, se lo vedete in giro mi potete avvisare ?
    grazie, notte ALE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>