Settimana del Baratto, dal 13 al 19 novembre 2017

di Fabiana Commenta

Tutto pronto per la Settimana del Baratto che torna dal 13 al 19 novembre 2017: alla nona edizione, l’appuntamento annuale che propone beni e servizi in cambio di pernottamenti gratuiti, non cambia formula.

Ma come funziona esattamente l’iniziativa? Tutti gli affiliati del portaleBaratto BB accolgono i visitatori e offrono loro pernottamenti gratuiti senza accettare denaro, ma a fronte di prestazioni o beni di vario genere.

settimana del baratto

Una settimana all’insegna dello scambio per scambio che non prende assolutamente in considerazione lo scambio di denaro.

L’iniziativa, inaugurata nel 2009, cade ogni terza settimana di novembre e anno dopo anno continua ad attirare partecipanti. 

Il sito dedicato all’evento offre anche la possibilità di poter incontrare virtualmente visitatori e gestori raccogliendo le liste Desideri dei B&B e Proposte dei viaggiatori, suddivise per regione e per tipologia di servizi e prodotti richiesti e offerti. In questo modo di ha facilmente la possibilità di poter incontrare lo l’offerta e la richiesta ed effettuare la prenotazione richiesta.

Fra le proposte più gettonate, i lavori di manutenzione di vario genere, l’enogastronomia regionale, le lezioni di lingue e informatica, la consulenza sulla comunicazione o i reportage fotografici. Ma le proposte sono davvero molteplici (info su www.settimanadelbaratto.it).

E da quest’anno è anche partita la settimana del Baratto internazionale: l’iniziativa tutta italiana si è trasformata nella Barter Week per creare un evento turistico sostenibile in occasione del decimo anniversario della settimana del baratto e già sponsorizzata da diverse testate internazionali come Guardian, Telegraph, Le Monde, Die Zeit per proporre la stessa dinamica di scambio di proposte e offerte.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>